Nonostante le proteste delle associazioni dei precari e dei sindacati, i bandi per il concorso scuola 2016sono stati pubblicati nella giornata di venerdì 26 febbraio 2016: si tratta di una selezione che porterà a più di 60mila nuove assunzioni nel triennio 2016-2019, ma che è stato battezzato dai diretti interessati come un vero e proprio 'licenziamento di massa' (in rifermento ai 130mila circa che non ce la faranno). Nel frattempo, può essere utile iniziare a ragionare su come sottomettere la domanda di partecipazione, anche perché la procedura, soprattutto per chi non è già iscritto a Istanze Online, richiede tempo.

Ecco la nostra guida sia per Istanze Online sia per la domanda vera e propria di partecipazione al concorso.

Per il concorso scuola 2016 è propedeutica l'iscrizione a Istanze Online

La domanda per la partecipazione al concorso scuola 2016può essere inviata a partire da domani 29 febbraio 2016: innanzitutto, occorre sottolineare come l'istanza andrà presentata soltanto in formato telematico senza alcuna possibilità di invio o presentazione tramite cartaceo. Il primo passo fondamentale è l'iscrizione al portale 'Istanze Online' al quale si accede semplicemente cliccando le due parole su google; la procedura è la seguente:

  • dopo essere entrati nel portale, cliccare su 'Registrazione' in basso al centro e successivamente su 'Procedi alla Registrazione'
  • compilare inserendo tutti i dati richiesti il form predisposto dal sito (fondamentale è l'indirizzo e-mail che deve essere attivo)
  • dopo la compilazione e l'invio, si riceverà sulla propria casella di posta un CP (Codice Personale a carattere temporaneo), il modulo di iscrizione, lo username e, infine, la password
  • successivamente, occorre nuovamente aprire il portale 'Istanze Online' nella sezione 'Accedi ai servizi' e inserire il proprio Codice Fiscale e il proprio CP
  • una volta stampato il modulo, bisogna presentarlo in una qualsiasi Segreteria Scolastica accompagnato da una fotocopia del documento d'identità e del codice fiscale: a questo punto l'iscrizione è da considerarsi andata a buon fine

Come inviare la domanda di partecipazione al concorso scuola 2016

Una volta effettuata l'iscrizione a 'Istanze Online' – la procedura più lunga – occorre inviare la domanda di partecipazione al concorso scuola 2016.

La domanda, come già accennato, sarà solamente telematica e prevederà l'inserimento dei seguenti dati:

  • la regione nella quale si intende concorrere
  • la classe di concorso per la quale si intende partecipare
  • il titolo d'accesso (l'abilitazione o la specializzazione)
  • i titoli di servizio
  • i titoli culturali
  • i titoli di preferenza
  • i titoli di riserva
  • ulteriori dichiarazioni

Si ricorda che il Miur prevede un call-center per aiutare nella compilazione della domanda, il numero è 0809267603 e sarà attivo a partire dal 29 febbraio e nelle fasce orarie 9-13 e 14-18.

Per aggiornamenti, consigli sulla domanda e altre questioni, cliccate su 'Segui' in alto sopra l'articolo.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!