In Italia sta facendo il suo ingresso la lavagna interattiva multimediale. Nota anche con l'acronimo di LIM questo strumento all'avanguardia si propone in sostituzione della più classica lavagna nera appesa al muro, che tutti gli studenti e docenti di vecchio stampo conoscono. Grazie al progetto DiGi, risalente al 2006/2008, questo strumento multimediale ha iniziato a farsi conoscere. Con il progetto FOR.Docenti è stato poi ampliato lo spettro delle conoscenze in possesso inerenti a questa lavagna interattiva multimediale.

Ciò è stato possibile grazie alla creazione di una piattaforma on line che aveva come fine ultimo quello di rendere maggiormente fruibili i contenuti della LIM, nonché la LIM stessa.

Docenti neoassunti: formazione e LIM

I docenti neoassunti possono senza dubbio trovare motivo di riscontro positivo nell'utilizzo della LIM. Ma cos'è nel dettaglio la lavagna interattiva multimediale? Questo oggetto introduce la Scuola italiana nel futuro: questa superficie di ultima generazione permette di eseguire su di essa tutto quello che si può comunemente produrre su una lavagna nella sua forma canonica con l'aggiunta di operazioni integrative.

E' possibile quindi scriverci e disegnarci, ma la sua  particolarità si riscontra nel riuscire a compiere operazioni multimediali quali l'allegare files o riprodurre video e suoni. La LIM è dotata poi di optional come pennarelli interattivi, che permettono di inviare comandi tramite lo schermo o telecomandi per eseguire particolari operazioni come attività di wireless o Bluetooth. La lavagna interattiva multimediale si rende utile perché può essere usata per attività che coinvolgono la classe, per svolgere lezioni riuscendo a coinvolgere gli alunni in attività che consentono di avere una visione completa all'intero gruppo di studenti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Per potere utilizzare la LIM è necessario avvalersi di un proiettore o di un pc. La lavagna interattiva multimediale, infine, si rende utile anche per consentire ai docenti neoassunti di incrementare il proprio bagaglio di conoscenze culturale usando come ponte di studio uno strumento all'avanguardia utile poiché pratico, ma anche indispensabile in quanto in grado di salvare tutti i dati delle nozioni appena studiate.

Questo strumento di ultima generazione viene utilizzato anche durante le attività di tutoring per permettere ai docenti neoassunti di incrementare le proprie conoscenze e per fare il punto della situazione sulle proprie competenze didattiche e per riuscire ad ampliare la propria preparazione al fine di avere una visione ad ampio spettro dell'ambito disciplinare da trattare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto