Gli istituti scolastici stanno per chiudere ed il conto alla rovescia per l’esame di Stato per gli studenti di quinta superiore è scattato. Nella giornata di mercoledì 22 giugno 2016, alle ore 8.30, inizierà per loro la maturità, che prenderà il via con la prima prova scritta. Si tratterà del tema d’italiano, come al solito da svolgere scegliendo una delle quattro tipologie di tracce che verranno sottoposte ai ragazzi da parte del Ministero dell’Istruzione.

Pubblicità
Pubblicità

Difficile sapere prima cosa ci sarà all’interno della busta, ma nonostante questo impazza il toto-tema tra i maturandi. Le possibili tracce circolano come negli anni scorsi su internet, dove i portali specializzati nella Scuola indicano quelle più gettonate, nonché quelle che gli stessi alunni preferirebbero trovare il giorno dell’esame. Di seguito andremo a scoprire ciò che potrebbe uscire per ognuna delle tipologie.

Esame di maturità: anniversari, autori e argomenti per il tema

Riguardo all’analisi del testo, nota come tipologia A, sono svariati gli autori indiziati, ma tra i papabili spiccano Umberto Eco e Luigi Pirandello.

Pubblicità

Un brano del primo, secondo un sondaggio di Skuola.net, potrebbe essere selezionato dal Miur, visto che lo scrittore italiano è scomparso di recente, proprio quest’anno. Non sono niente male neppure le quotazioni di una poesia di Eugenio Montale, ma come detto il lotto è particolarmente ampio. In merito a saggio breve (tipologia B), tema storico (tipologia C) e tema d’attualità (tipologia D) troviamo numerosi argomenti, così come anniversari. Partendo proprio da questi ultimi, spicca il 70° anniversario della Repubblica Italiana, ma fra le altre ricorrenze celebri ce n’è una che riguarda la teoria della relatività di Albert Einstein, che quest’anno compie 100 anni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Abbiamo anche il triste trentennale dal disastro alla centrale nucleare di Chernobyl, nonché quello del maxi-processo alla Mafia, piuttosto che il 75° anniversario dell’operazione Z, meglio conosciuta come l’attacco a Pearl Harbor.

Altrettanto ampio è il pacchetto che riguarda le tematiche attuali; il portale Studenti.it suggerisce di esercitarsi sui recenti fatti di cronaca legati al terrorismo, con quelli che hanno portato terrore a Parigi e Bruxelles.

L’Isis in generale, però, è argomento che potrebbe uscire all’esame di maturità, partendo anche dalla vicenda di Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, le due ragazze rapite in Siria l’anno scorso. Altre possibili tracce della prima prova potrebbero essere i diritti delle coppie omosessuali e l’immigrazione, ma anche il Giubileo Straordinario di Papa Francesco. Nell’attesa di scoprire se qualcuna di queste verrà effettivamente selezionale dal Ministero dell’Istruzione Pubblica, vi invitiamo a seguirci per ricevere aggiornamenti sugli esami, che giovedì 23 giugno 2016 vedrà svolgersi la seconda prova, la quale ricordiamo essere differente di istituto in istituto.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto