Il colloquio previsto con la chiamata diretta dei presidi ai docenti che andranno a svolgere servizio nelle scuole potrà essere fatto anche in videochiamata, tramite il programma Skype. E' questa la novità più curiosa dell'accordo sottoscritto definitivamente il 22 luglio scorso su quella che è stata ridefinita come la chiamata per competenze: rispetto alla prima bozza dell'intesa raggiunta ad inizio di questo mese, sono molteplici le novità che accompagneranno le chiamate in ruolo dei docenti per l'anno scolastico 2016/2017.

Adogni modo, si apprende dalla direttiva del Miurriportata dal quotidiano Italia Oggi, che il colloquio potrà servire sia al preside che dovrà dare motivazione della propria scelta dei docenti, sia a quest'ultimi che potranno verificare, tramite la conversazione di persona o tramite videochiamata, le reali esigenze della Scuola, soprattutto nel caso di dubbi tra più istituti.

Entro quali scadenze inviare la candidatura?

Il passaggio successivo al quale idocenti dovranno prestare attenzione sarà la pubblicazione dei bandi delle scuole sui propri siti internet: un passaggio fondamentale sia per i presidi, per manifestare le necessità didattiche in linea con i propositi del piano dell'offerta formativa del proprio istituto, che per gli insegnanti, che potranno prendere visione delle offerte di lavoro da prendere in considerazione.

Le scadenze della pubblicazione degli avvisi sono state confermate e le riportiamo di seguito:

  • entro venerdì 29 luglio 2016, istituti dell'infanzia e primarie;
  • entro sabato 6 agosto 2016, istituti secondari di primo grado;
  • entro giovedì 18 agosto 2016, istituti secondari di secondo grado.

Entro quali date i presidi dovranno scegliere i docenti?

Con la pubblicazione degli avvisi delle scuole, i docenti che vorranno candidarsi avranno pochissimi giorni a disposizione per caricare il proprio curriculumsul portale del ministero dell'Istruzione, nella parte dedicata Istanze on line.

Le scadenze, infatti, sarannole seguenti:

  • da venerdì 29 luglio a giovedì 4 agosto 2016 per le candidature alle scuoledell'infanzia e primarie;
  • da sabato 6 a martedì 9 agosto 2016 per le candidature alle scuole medie;
  • da martedì 16 a venerdì 19 agosto 2016 per le candidature alle scuole superiori.

Gli stessi insegnanti potranno inviare le proprie candidature agli istituti facenti parte del proprio ambito territoriale.

Saranno, poi, i dirigenti scolastici a prendere visione delle domandericevute per le proprie scuole e a selezionare i curriculum in base alle proprie necessità rispettando, improrogabilmente, le date di chiusura di tutte le chiamate diretterelative al personale già di ruolo. Ecco le scadenze:

  • giovedì 18 agosto 2016 per le scuole dell'infanzia, primarie e medie;
  • venerdì 26 agosto 2016 per le scuole secondarie di secondo grado.
Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!