Dopo avervi parlato del concorso per amministratore-legale-finanziario con uno stipendio base di 4.489,61 euro per settembre 2016, continuiamo la nostra rassegna con altri aggiornamenti nel ramo del lavoro. Vi annunciamo che il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca in accordo con il Ministro della Giustizia ha proclamato un concorso pubblico, per titoli ed esame, per l'approvazione alle scuole di specializzazione per le attività legali. Ma entriamo nello specifico e scopriamo gli aspetti determinanti di queste selezioni.

Bando di concorso per Laureati in Giurisprudenza

Il suddetto concorso dà la possibilità a ben 3.650 Laureati in Giurisprudenza di essere ammessi negli atenei di specializzazione legale distribuiti in tutto il territorio nazionale. Diamo uno sguardo alle Accademie con maggiori collocazioni:

  • Bari: 105;

  • Bologna: 160;

  • Catanzaro: 120;

  • Milano 2: 150;

  • Napoli Federico II: 290;

  • Roma La Sapienza: 280;

  • Roma Tor Vergata: 110;

  • Roma Tre: 100;

  • Torino: 120.

I candidati per essere ammessi alle selezioni devono aver acquisito il diploma di laurea in Giurisprudenza di vecchio ordinamento. Ma attenzione, poiché possono partecipare al bando anche coloro che hanno conseguito una laurea specialistica o magistrale in Giurisprudenza con il vigente ordinamento.

Mentre, per quanto concerne la prova d'esame a livello nazionale è composta di 50 domande a risposta multipla, con una durata massima di 90 minuti e viene svolta in data giovedì 27 ottobre 2016. Si precisa, che nel corso della prova non è concesso l'utilizzo di testi e di codici esposti e scritti con la giurisprudenza.

Ecco di quali argomenti tratta l'esame d'ingresso:

  • diritto civile;

  • diritto penale;

  • diritto amministrativo;

  • diritto processuale civile;

  • procedura penale.

Come presentare la domanda di ammissione

L'istanza per essere ammessi al bando deve essere stilata in base al modulo disposto da ogni Scuola e accompagnata dalla ricevuta del pagamento della tassa di concorso definita dalla valente università, entro venerdì 7 ottobre 2016.

Vi facciamo presente, che tra qualche giorno è possibile reperire la procedura selettiva in Gazzetta Ufficiale. Per rimanere costantemente aggiornati e informati sui concorsi pubblici per agosto-settembre 2016, vi proponiamo di cliccare il tasto 'Segui' in alto a destra, attiguo al nome dell'autore.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!