Il Mefop annuncia un nuovo convegno organizzatoa Roma per il prossimo 26 ottobre, dal titolo "welfare privato e cittadini", durante il quale presenterà il portale sonoprevidente.it. Si tratta di un nuovo punto di riferimento per la divulgazione di informazioni e l'approfondimentodelletematiche sulwelfare privato e sulleopzioni che i cittadini si trovano a valutarein merito a tale comparto. "Nell'attuale contesto economico e sociale, sono aumentate la complessità e la numerosità delle scelte in materia di welfare che i cittadini devono fronteggiare" ricordano gli organizzatori dell'evento, evidenziando che simili tematiche "possono incidere in misura rilevante sul tenore di vita futuro".

L'iniziativa vuole quindi aprire una finestra informativa versoun contesto nel quale "all'elevato rischio sociale e pensionistico" non corrisponde una percezione adeguata sulla disponibilità del sostegno di welfare in futuro, mentre risulta lacunosa anche la conoscenza degli strumenti disponibili sia nel pubblico che nel privato al fine di fare fronte a questi scenari.

Pensioni e welfare privato, gli aggiornamenti con i dati della V analisi

In merito all'andamento del comparto, il convegno del prossimo 26 ottobre sarà anche l'occasione per presentare i dati relativi alla V indagine campionaria del Mefop, che ha indagato le percezioni dei lavoratori sulla previdenza pubblica e su quella privataattraverso:

  • 1.200 lavoratori dipendenti privati, pubblici e autonomi;
  • 900 interviste telefoniche;
  • 300 interviste tramite web;
  • 50 domande su previdenza e welfare privato.

Al Convegno saranno presenti esponenti del Mef, del Ministero della sanità e del Ministero del lavoro, mentre l'introduzione sarà condotta dal Presidente Mefop MauroMarè.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione sul sito sonoprevidente.it. In merito alle informazioni logistiche, segnaliamo che l'evento inizierà alle ore 9.30 presso la sala auditorium Enpam di via Torino, 38 - Roma e terminerà alle 13.30. Sul sito è possibile scaricare il programma completo degli interventi.

Come da prassi, restiamo a disposizione nel caso desideriate condividere un commentonel sito riguardo alle ultime novità riportate, mentre per restare aggiornati e ricevere i prossimi articoli su welfare e previdenza vi ricordiamo di utilizzare la funzione "segui" che trovate in alto, vicino al titolo dell'articolo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto