Il nuovo premier Paolo Gentiloni, che oggi ha incassato la fiducia del Senato, promette continuità con l'azione intrapresa dal precedente Governo Renzi in materia di riforma Pensioni e lavoro. C'è invece chi, tra i sindacati, auspica discontinuità ovvero un'inversione di tendenza e chi invece una rapida attuazione delle misure varate, dall'Anticipo pensionistico all'Opzione donna estesa, dall'ampliamento della no tax area ai cumuli previdenziali gratuiti, per fare qualche esempio.

"Mi auguro che il nuovo esecutivo - ha dichiarato oggi il segretario generale della Uilm - si renda conto che la riforma del lavoro e la riforma delle pensioni - ha sottolineato - non possono continuare così".

Uil: bene Governo su priorità a lavoro e pensioni, ora attuare accordi

Un cambio di rotta sulla riforma pensioni e il Jobs act altrimenti la Uilm è pronta alla mobilitazione. "E'chiaro - ha detto Rocco Palombella intervenendo oggi a Torino a un convegno sul contratto nazionale dei metalmeccanici - che se si continuasse su questa strada faremo le nostre valutazioni su quale sia - ha spiegato - lo strumento più idoneo per intervenire".

La Uil guidata dal segretario generale Carmelo Barbagallo chiede al nuovo esecutivo guidato da Paolo Gentiloni "di dare continuità e attuazione - si legge in una nota stampa dell'esecutivo del sindacato - agli accordi già definiti in materia di previdenza, di pubblico impiego e - ha aggiunto l'esecutivo della Uil - di messa in sicurezza del Paese per prevenire catastrofi sismiche e idrogeologiche".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni Offerte Di Lavoro

Welfare, Patriarca (Pd): approvare reddito d'inclusione contro la povertà

Intanto, sul fronte del welfare e delle politiche sociali, il parlamentare del Pd Edoardo Patriarca chiede il varo del reddito d'inclusione, una misura che considera fondamentale. "Il rapporto Bes dell'Istat - ha detto il deputato dem - mette in luce che c'è un'Italia in difficoltà. Ecco perché è fondamentale - ha aggiunto Patriarca - il reddito di inclusione che sta facendo il suo cammino parlamentare e che può - ha sottolineato - essere approvato".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto