Lo aveva annunciato qualche tempo fa Oscar Farinetti, storico fondatore di Eataly, ora il nuovo piano di assunzioni della nota azienda dedicata ai prodotti alimentari di alta qualità è pronto ad essere messo in atto.

Il gruppo è in costante espansione, di recente è stato aperto il primo punto vendita nel Regno Unito a Londra, e nel 2018 si prevede l’apertura di una nuova sede anche in Francia a Parigi.

Pubblicità
Pubblicità

Il profilo internazionale dell’azienda sarà arricchito con nuove sedi negli Stati Uniti a Los Angeles e Boston, ed in Giappone, oltre che al recente sbarco a Mosca in Russia.

Ovviamente, però, il fulcro centrale dell’economia di Eataly restano le aziende presente sul nostro territorio, con nuove aperture previste in Friuli Venezia Giulia a Trieste. Inoltre, si continua a parlare di una possibile quotazione di Eataly in borsa, con il 2018 che potrebbe essere l'anno decisivo in tal senso.

Pubblicità

Le nuove assunzioni

Le figure ricercate dall’azienda sono molteplici: addetti alle vendite, cassieri, cuochi, personale di sala, magazzinieri. Le assunzioni saranno a tempo determinato, indeterminato e stage.

Per poter presentare la propria candidatura non sono richiesti particolari requisiti o esperienze pregresse nel settore, dando così l’opportunità anche ai più giovani di potersi candidare.

In questo momento le regioni interessate dal nuovo piano di assunzioni sono: Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Toscana e Lazio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Lavoro

Come presentare la candidatura

Gli interessati a fare questa esperienza lavorativa, possono candidarsi accedendo al sito istituzionale di Eataly (eataly.net). Da qui è possibile entrare nell’area lavora con noi, e poi dal front controllare le posizioni aperte.

Attualmente l’azienda cerca: impiegato contabile con ottimo tedesco, cuoco, addetto rifornimento scaffali, addetto alla manutenzione, addetto al reparto panetteria, addetto al reparto salumi e formaggi ed infine addetto sala.

L’iter di selezione prevede dopo la fase di autocandidatura, una selezione dei profili che l’azienda riterrà idonei, questi ultimi saranno contattati per una breve intervista telefonica e successivamente convocati per un colloquio conoscitivo presso le sedi in cui hanno presentato la domanda.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime opportunità di Lavoro premete il tasto segui che trovate accanto al nome dell’autore di questo articolo.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto