Le prossime #Elezioni politiche distano ancora alcuni mesi, ma in Italia la campagna elettorale è attiva 365 giorni all'anno, quindi i vari partiti e movimenti politici hanno fatto sapere la loro idea in materia di #Pensioni, argomento sempre molto importante che garantisce davvero tantissimi voti, in modo che i pensionati e chi sta o vorrebbe andare in pensione sia coccolato a dovere.

Ed allora fornendovi i contenuti specifici in materia di pensioni dei vari programmi dei partiti politici, speriamo di potervi aiutare anche nella prossima scelta alle urne, fermo restando che dovrete essere bravi a saper discernere le promesse mantenibili da quelle irrealizzabili.

Berlusconi: 'Almeno 1000 euro per 13 mensilità alle minime ed un ministero per la terza età'

Silvio Berlusconi su Facebook: 'Aumenteremo ad almeno 1000 euro al mese per 13 mensilità le pensioni minime degli italiani'. Pensioni minime da dare anche alle casalinghe.

In più un ministero per la terza età che si occupi specificamente dei problemi delle persone più anziane del nostro Paese.

Salvini: 'Aboliremo la Legge Fornero'

Salvini si dice pronto a far piangere Elsa Fornero e di conseguenza a far ridere milioni di cittadini italiani perchè, se vincerà le elezioni, conta di abolire interamente la riforma delle pensioni che porta il nome appunto di Legge Fornero.

Meloni: 'Abbassare le pensioni sopra i 5mila euro'

La leader di Fratelli d'Italia invece si "accontenterebbe" di poter modificare la Legge Fornero (per la Meloni, infatti, una sua abolizione graverebbe sulle giovani generazioni, costrette in quel caso ad andare in pensione ancora più tardi), ma vanno ricalcolate le pensione sopra i 5mila euro, anche per recepire qualche risorsa da distribuire ai ceti meno abbienti.

Movimento 5 Stelle: 'Aboliremo la riforma della Fornero ed aumenteremo le pensioni minime'

De Maio vuole garantire, entro certi limiti, la libertà di scelta sul quando andare in pensione, 'incentivando la staffetta generazionale come strumento di riduzione dell'orario del lavoratore vicino alla pensione, a fronte dell'assunzione di giovani'.

Anche il Movimento 5 Stelle mira ad abolire la Legge Fornero e, per difendere dalla povertà diversi ceti sociali, promette, se vince le elezioni, di aumentare le pensioni [VIDEO]minime fino a quasi 800 euro.

Quali di queste promesse secondo voi sono realizzabili e quali invece no?

Se volete conoscere giorno per giorno tutte le notizie sul mondo delle pensioni e su quello del lavoro, cliccate sul pulsante posto a destra o sotto al nome dell'autore di questo articolo (in alto, sotto al titolo), che riconoscerete subito perché è denominato Segui. #programmi elettorali