Annuncio
Annuncio

Il grande esodo di agosto inizia a essere un ricordo, ma non sono poche le persone che si muovono nel mese di settembre 2018 per le loro vacanze, scegliendo soprattutto le capitali europee e le isole del Mediterraneo dove il clima è sempre favorevole, o per motivi di lavoro. Chi viaggia a bordo degli aerei però deve pur sempre fare i conti con qualche sciopero che, se capita nelle giornate programmate per la partenza o per il ritorno, può procurare qualche disagio.

La prima agitazione del mese è prevista per lunedì 10

Vediamo quali saranno le agitazioni sindacali nel comparto aereo durante il mese di settembre.

Nella giornata di lunedì 10 settembre si asterrà dal lavoro il personale della Air Italy della sede di Olbia (per 4 ore, con inizio alle 10:00, rilevanza aziendale), quello della Aviation Services degli aeroporti di Roma-Fiumicino e Roma-Ciampino (4 ore, ma con inizio alle 12:00, rilevanza nazionale), ma soprattutto il personale navigante (piloti e assistenti di volo) della Blue Panorama Airlines (24 ore, dalle 00:01 alle 24:00, rilevanza nazionale) e quello navigante di cabina (assistenti di volo) della Air Italy (anche questo di 24 ore, con inizio alle 00:01 e anche questo avente rilevanza nazionale).

Advertisement

Nella successiva giornata di martedì 11 settembre sono previsti altri scioperi: quello del personale dell’ENAV-funzione AIS (nazionale, di 4 ore, con inizio alle 13:00) e del personale della stessa società del C.A. di Alghero (in questo caso di 8 ore, dalle 10:00 alle 18:00, avente rilevanza locale).

Non dovrebbero registrarsi significativi disagi nelle settimane seguenti: precisamente sino a venerdì 28 settembre, quando incroceranno le braccia i dipendenti della società SEA [VIDEO] operanti presso lo scalo di Milano-Linate: lo sciopero (di rilevanza nazionale) avrà la durata di 24 ore, a far tempo dalle 00:00 e sino alle 23:59 e potrà arrecare qualche problema a chi viaggia sia per la durata sia per il sito strategico costituito dall’aeroporto di Linate, dal quale si dipartono e arrivano voli da e per tutte le destinazioni.

Advertisement

I consigli per chi dovrà mettersi in viaggio

È sempre buona norma mantenersi costantemente aggiornati sulle pagine web dei vettori aerei con cui avete prenotato il vostro trasferimento. Una visita al vostro agente di viaggi di fiducia potrà aiutarvi [VIDEO] a pianificare eventuali soluzioni di viaggio alternative nel caso in cui il volo a cui si è interessati venisse cancellato.