L'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali ha indetto ben otto Concorsi Pubblici, per l'assunzione con un contratto a tempo indeterminato full time di nuove risorse professionali con il compito di collaboratore amministrativo, da inserire in vari settori come quello giuridico, informatico, economico, statistico, ingegneristico, internazionale, della comunicazione e della programmazione, da regolarizzare in una posizione retributiva base, con l'incarico del personale dell'AGENAS. Ma entriamo nel dettaglio e scopriamo di che cosa si tratta.

Pubblicità

Posizioni aperte a dicembre 2018

L'AGENAS ha promulgato un concorso pubblico, per esami, per l'assegnazione di 30 posti in veste di collaboratore amministrativo professionale cat. D, ambito giuridico amministrativo. I titoli universitari richiesti sono i seguenti:

  • laurea triennale L in scienze dei servizi giuridici, scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione, in ordine classe L-14, L-16;

  • diploma di laurea DL in giurisprudenza, scienze politiche, ossia laurea magistrale LM o laurea specialistica LS.

E' in fase di svolgimento un ulteriore concorso pubblico, per esami, per la copertura di 14 collocazioni in funzione di collaboratore amministrativo professionale cat.

D, ambito economico. I titoli d'istruzione necessari per accedere a tale bando sono i successivi:

  • laurea triennale L in scienze dell'economia e della gestione aziendale, scienze economiche, in ordine classe L-18, L-33;

  • diploma di laurea DL in economia e commercio, economia e finanza, ovvero laurea magistrale LM o laurea specialistica LS.

E' in atto un altro concorso pubblico, per esami, per il conferimento di 6 ubicazioni in qualità di collaboratore amministrativo professionale cat. D, ambito statistico.

Pubblicità

I titoli di studio di ammissione sono i consecutivi:

  • laurea triennale L in scienze matematiche, statistica, scienze dell'economia e della gestione aziendale, scienze economiche, in ordine classe L-35, L-41, L-18, L-33;

  • diploma di laurea DL in matematica, statistica, scienze statistiche demografiche e sociali, scienze statistiche ed attuariali, scienze statistiche ed economiche, economia e commercio, economia e finanza, cioè laurea magistrale LM o laurea specialistica LS.

Andiamo avanti e troviamo un altro concorso pubblico, per esami, per l'attribuzione di 6 posizioni con il ruolo di collaboratore amministrativo professionale cat.

D, ambito informatico. Scopriamo quali sono i titoli universitari di ingresso:

  • laurea triennale L in scienze e tecnologie informatiche, ingegneria dell'informazione, scienze matematiche, in ordine classe L-31, L-8, L-35;

  • diploma di laurea DL in informatica, ingegneria informatica, ingegneria delle telecomunicazioni, ingegneria elettronica, ingegneria gestionale, ingegneria biomedica, matematica, ossia laurea magistrale LM o laurea specialistica LS.

L'Agenzia ha attivato un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assegnazione di 4 dislocazioni con il mandato di collaboratore amministrativo professionale cat.

Pubblicità

D, ambito rapporti internazionali. Per accedere a tale bando è necessario essere in possesso dei seguenti titoli di istruzione:

  • laurea triennale L in lettere, scienze politiche e delle relazioni internazionali, lingue e culture moderne, mediazione linguistica, in ordine classe L-10, L-36, L-11, L-12;

  • diploma di laurea DL in lettere, lingue e letterature straniere, scienze politiche, ovvero laurea magistrale LM o laurea specialistica LS.

E' in corso un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 3 posizioni con la nomina di collaboratore amministrativo professionale cat. D, ambito comunicazione. I candidati possono aderire al sopracitato bando solo se in possesso dei successivi titoli di studio:

  • laurea triennale L in lettere, scienze della comunicazione, sociologia, scienze politiche e delle relazioni internazionali, in ordine classe L-10, L-20, L-40, L-36;

  • diploma di laurea DL in lettere, relazioni pubbliche, scienze della comunicazione, sociologia, scienze politiche, ossia laurea magistrale LM o laurea specialistica LS.

L'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali ha promosso un concorso pubblico, per esami, per il conferimento di 1 impiego con la mansione di dirigente amministrativo in possesso dei consecutivi titoli universitari:

  • diploma di laurea DL in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio, economia e finanza, cioè laurea magistrale LM o laurea specialistica LS.

Per concludere abbiamo un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'attribuzione di 2 sistemazioni con il compito di programmatore cat. C detentore dei seguenti titoli di istruzione:

  • diploma di perito in informatica o qualifica simile.

Requisiti generali

Tuttavia, facciamo una carrellata sui requisiti generali d'accesso:

  • discreta padronanza della lingua italiana;

  • cittadinanza italiana o europea;

  • idoneità fisica;

  • aver concluso il servizio di leva;

  • godere dei diritti di voto;

  • non avere carichi pendenti;

  • non essere mai stati rimossi da una pubblica amministrazione.

Spese di concorso, domanda e ulteriori informazioni

Le spese per partecipare al concorso ammontano a 10,00 euro. La domanda di assunzione deve giungere entro giovedì 13 dicembre 2018. Per visionare al meglio tutti i bandi di concorso pubblico, è opportuno consultare il sito web ''Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (AGENAS)''.

Per ottenere un'assistenza tecnica inerente alle tipologie di funzionamento della piattaforma online, interpellare il numero dell'Help desk: 800173028 o inoltrare una mail alla casella: helpdesk @ scanshare.it. Mentre, per le domande pertinenti ad argomenti di natura giuridica-amministrative, trasmettere una mail all'indirizzo: infoconcorsi @ agenas.it.