E' stato pubblicato il bando di concorso relativo all'assegnazione di ottanta posti da commissario di polizia, contenente tutte le informazioni in merito alle domande di partecipazione e alle prove concorsuali.

Le richieste per partecipare alla selezione dovranno pervenire entro il prossimo 10 gennaio 2019, attraverso il portale online appositamente messo a disposizione sul sito della Polizia di Stato, nella sezione "concorso pubblico".

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare alla selezione, tutti i candidati in possesso di determinate caratteristiche, quali:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento di diritti civili e politici;
  • possesso delle qualità morali richieste dalla legge;
  • età superiore a 18 anni ma inferiore a 30;
  • idoneità fisica, psichica e attitudinale;
  • titolo di laurea in: Giurisprudenza, Scienze dell'economia, Scienze della politica, Scienze della pubblica amministrazione, Scienze economico- aziendali, Teorie e tecniche della normazione e dell'informazione giuridica.

I requisiti richiesti dal bando devono essere posseduti dal candidato al momento della scadenza del termine per la presentazione della domanda.

Le fasi concorsuali

Il concorso in questione sarà articolato nelle seguenti fasi:

  • prova preselettiva;
  • accertamento dell'efficienza fisica;
  • accertamenti di tipo psico- fisici;
  • accertamenti attitudinali;
  • prove scritte;
  • valutazione dei titoli;
  • prova orale.

La prova preselettiva verrà effettuata nel caso in cui il numero delle domande pervenute sia superiore a cinquanta volte il numero dei posti messi a concorso e consisterà in una serie di domande a risposta multipla.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

La banca dati dei 5000 quesiti dai quali verranno estrapolati quelli che formeranno oggetto della prova preselettiva, verrà pubblicata sul sito della Polizia di Stato.

Il mancato superamento di una di queste prove avrà come conseguenza l'esclusione dal concorso del candidato.

I titoli valutati

I titoli che potranno essere presentati e a cui verrà assegnato un punteggio sono:

  • titoli di studio ulteriori rispetto a quello richiesto;
  • titoli professionali.

Potranno essere presi in considerazione soltanto i titoli conseguiti dal candidato entro il termine di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione e verrà effettuata soltanto nei confronti di coloro che avranno superato le prove scritte.

A coloro che sono interessati a partecipare alla selezione, si consiglia di consultare il bando di concorso reperibile sul sito della Polizia di Stato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto