Nella Gazzetta Ufficiale n° 47 del 14 giugno scorso sono stati pubblicati nuovi Concorsi Pubblici per la professione di educatore, assistente all'infanzia e bibliotecario. I bandi, con scadenza al prossimo 15 luglio, verranno espletati presso il Comune di Venezia, per il ruolo di educatore scuola materna e assistente all'infanzia e presso il Comune di Monza (bibliotecario).

Bandi di concorso per educatore e assistente all'infanzia

Il Comune di Monza ha indetto un bando, per l'assunzione di 3 posti nel profilo professionale di educatore scuola materna e assistente all’infanzia.

Pubblicità
Pubblicità

Coloro che intendono inoltrare la propria candidatura, devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio

Educatore scuola materna

  • Laurea in scienze della formazione primaria indirizzo scuola dell’infanzia;
  • Laurea magistrale a ciclo unico in scienze della formazione primaria;
  • Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio, conseguito presso le Scuole Magistrali;
  • Diploma di maturità rilasciato dagli Istituti Magistrali.

Assistente all'infanzia

  • Diploma di puericultrice o di maestra di scuola materna;
  • Diploma di laurea in scienze della formazione primaria;
  • Diploma di laurea in scienze dell'educazione;
  • Altri titoli equivalenti.

Domanda di partecipazione

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente tramite procedura on line, accedendo al sito: comune.venezia.it, sezione: concorsi e consulenze – bandi di concorso, entro il prossimo 14 luglio.

Pubblicità

Preselezione

Qualora il numero dei candidati superasse le 400 unità, per il rispettivo profilo messo a concorso, l'amministrazione si riserva la possibilità di procedere ad una preselezione prevista per il giorno 22 luglio 2019. Il testo completo del bando è pubblicato, nel sito istituzionale del Comune di Venezia.

Concorso per bibliotecario

Il Comune di Monza ha emanato un concorso, per l'assunzione di due figure, nel ruolo di bibliotecario, mediante contratto di formazione lavoro di 24 mesi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concorsi Pubblici

Tra i requisiti specifici è necessario:

  • Età non superiore ad anni 32;
  • Laurea in Beni culturali o in Lettere ;
  • Oppure, Lingue e culture moderne o Mediazione linguistica;
  • Laurea magistrale in Archivistica e biblioteconomia:
  • Oppure, laurea in Conservazione e restauro dei beni culturali;
  • Oppure ,laurea in Storia, Filosofia o Geografia;
  • Altri titoli equivalenti come indicato nel bando.

Invio della domanda

La presentazione delle domanda deve essere effettuata, entro il 15 luglio prossimo, mediante procedura telematica presente nel sito del Comune di Monza.

Oltre alla documentazione richiesta. deve essere allegata, la ricevuta del versamento della tassa di € 10,00. Per ulteriori requisiti è possibile scaricare il testo completo del concorso, nel sito: comune.monza.it seguendo il percorso comune - lavora con noi - concorsi pubblici.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto