Attesa per il Concorso INPS 2019. Il bando era stato annunciato da Pasquale Tridico, presidente dell'Istituto di previdenza e dal ministro Luigi di Maio. Stando alle loro dichiarazioni, risalenti al mese di luglio, sarebbero circa 2mila le nuove assunzioni in programma per la prima selezione, mentre 5.500 quelle previste entro il 2020. Proprio per tale motivo, il concorso è tra più i più attesi di questi mesi.

Pubblicazione Concorso Inps 2029 per 1.869 nuove assunzioni

Ad oggi 15 ottobre 2019, le ultime notizie e le nuove informazioni sul Concorso Inps sono ancora poche e, per conoscere tutti i dettagli, requisiti, prove e relativa scadenza occorrerà aspettare la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, che dovrebbe arrivare nel mese di novembre.

Esso non sarà l'unico in programma: per il 2019/2020 sono oltre 5.500 le assunzioni che dovrebbero essere validate. Le 1.869 nuove leve andranno a prendere posto nelle sedi dell'Inps dislocate nelle varie località italiane. Tuttavia, non si esclude che il numero dei posti messi a disposizione dalla prima selezione del concorso potrebbero aumentare. si ricorda che, come per tutti i bandi, anche dal momento della pubblicazione ufficiale Gazzetta, i candidati avranno un mese di tempo per presentare la domanda.

Per quanto riguarda le assunzioni effettive si dovrà attendere qualche mese in più, ovvero dopo la conclusione delle prove concorsuali, che potrebbero concludersi dopo l'estate del 2020. Dal momento che non ci sono ancora informazioni ufficiali, non si è a conoscenza se tra i requisiti utili a partecipare sia necessaria la laurea oppure basti anche il solo diploma. Pare però che gran parte delle assunzioni sarà riservata figure che andranno a lavorare sotto il profilo impiegatizio o come funzionario specializzato. Non si esclude inoltre che l'Inps assuma anche sanitari e legali interno all'interno del suo organico.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Pensioni Offerte Di Lavoro

INPS: 5.500 figure professionali entro il 2020

Le 1.869 assunzioni non saranno le uniche. Infatti, secondo le dichiarazioni di Di Maio e Tridico rilasciate nel mese di luglio scorso, le nuove leve e dovrebbero arrivare addirittura a 5.500, da impiegare entro l'annata del 2020. Questo perché l'Ente di previdenza è intenzionato a rinnovare il proprio organico e ad aumentarlo con le nuove assunzioni.Obiettivo cardine è far fronte al turnover conseguente alle misure di Quota 100 e dal reddito di cittadinanza.

Verranno fornite tutte le informazioni necessarie sui requisiti per partecipare al Concorso Inps 2019 appena verrà resa nota la pubblicazione in Gazzetta ufficiale che, ricordiamo, dovrebbe essere per il mese di novembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto