Venerdì 13 dicembre il personale scolastico che ne ha diritto potrà riscuotere la cosiddetta tredicesima per l'anno 2019, il cui ammontare potrà essere visibile in anticipo consultando il proprio cedolino su NoiPa. Essa, in particolar modo, spetta ai docenti con contratto a tempo indeterminato e ai supplenti con contratto al 30 giugno o 31 agosto.

La gratifica natalizia o cosiddetta tredicesima arriva sempre tra la seconda e la terza settimana di dicembre. A tal riguarda il decreto-legge 350/2001 stabilisce che lo “stipendio e la tredicesima mensilità dovute al personale statale possono essere corrisposti a decorrere dal 7 dicembre" la data precisa viene poi stabilita in seguito ad un apposito calendario che viene redatto dal Ministero dell’economia e delle finanze, d’intesa con la Banca d’Italia.

Il decreto legge stabilisce inoltre che qualora il giorno in cui deve essere accreditato lo stipendio è festivo oppure non lavorativo, tale operazione deve essere anticipata al primo giorno utile. Poiché quest'anno il 14 ed il 15 dicembre cadranno di sabato e di domenica, il primo giorno utile per rendere esigibile lo stipendio e la tredicesima sarà venerdì 13.

Come calcolare la tredicesima 2019?

L'ammontare della tredicesima, naturalmente, varia da persona a persona e dal tipo di contratto che si è sottoscritto.

Che si sia un insegnate o un appartenente al personale Ata già comporta delle differenze, ma per conoscere nei particolari il metodo di calcolo della gratificazione natalizia è necessario leggere le indicazioni incluse nei CCNL del comparto di propria appartenenza.

In linea generale, sulla tredicesima, incidono il proprio minimo contrattuale, l'indennità di contingenza, gli eventuali superminimi assorbili o non, gli scatti di anziati e l'eventuale EDR o terzo elemento.

Quando sarà visibile il cedolino relativo allo stipendio di dicembre e alla tredicesima su NoiPa?

Il cedolino relativo allo stipendio di dicembre 2019 e alla tredicesima sarà visibile nell'apposita sezione del sito NoiPA nei primi giorni del mese e potrà, anche, essere visualizzato e salvato sul proprio personal computer.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Scuola Pubblica Amministrazione

Si potrà notare come a dicembre il personale scolastico riceverà sia lo stipendio (in anticipo rispetto agli altri mesi dell'anno) sia la tredicesima in un'unica data.

Ad anticipare però la visibilità del cedolino, ci sarà la possibilità di conoscere già, in genere il giorno 1 o 2 del mese, l'ammontare del proprio stipendio e della propria tredicesima recandosi nella sezione “Consultazione pagamenti” di NoiPa, la piattaforma online riserva al personale della Pubblica Amministrazione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto