Un vero e proprio plebiscito alla cultura, alla storia ed al mare bellissimo e trasparente. Anche in autunno il #Salento resta un luogo da visitare, dove perdersi tra le mura barocche ed il luccichio del mare. Stavolta è stato SkyScanner, motore di ricerca internazionale di voli, ad esaltare una città salentina.

Secondo il motore di ricerca, ci sono 15 città belle e colorate che è consigliato visitare anche in autunno: tra queste c'è la salentina Otranto. Nella classifica, compaiono Firenze, Verona, Positano, Roma, Taormina, Torino, Assisi tutte località ad altissimo tasso turistico. Un vero e proprio onore, per Otranto ed il Salento, essere citati in questa classifica.

Otranto non è solo l'unica città salentina, ma anche pugliese ad essere stata introdotta tra i consigli di viaggio. Tra le altre città, ci sono: Lucca, Termoli, Procida, Pitigliano (in provincia di Grosseto), Boccadasse (Genova), Pacentro (in Abruzzo) e Marina di Cassano (vicino a Sorrento).

Otranto, città più ad Est d'Italia, vanta storia e tradizione, e viene raccontata come un gioiello incastonato tra le spiagge salentine. Una bella soddisfazione per il Salento che ormai non è più meta turistica unicamente nei mesi estivi. Il sito ha così descritto la cittadina otrantina: "spiagge bellissime s'intrecciano con l'arte e la storia e l'ottima cucina salentina vi farà leccare i baffi". Un vero e proprio spot per la terra salentina che in questo periodo è in difficoltà per la questione Xylella e la criticata situazione delle trivellazioni che poco piacciono ai cittadini.

I migliori video del giorno

Più facili i trasporti

In ogni caso, raggiungere Otranto ed il Salento, sarà più facile dai prossimi mesi. Infatti, oltre che con i voli, che giungono al vicino aeroporto di Brindisi, si potrà raggiungere comodamente la penisola salentina con il Frecciarossa. L'innovativo treno raggiungerà il Salento, nonostante all'inizio si era progettato il suo arrivo alla stazione di Bari. Ore e ore di colloqui politici hanno però portato alla decisione nei giorni scorsi, di adeguare la linea ferroviaria, fino a far giungere il treno a Lecce, capoluogo salentino. Insomma, un modo in più per visitare il Salento. #Cultura Lecce