La vittoria di misura contro il Melfi in terra lucana ha riportato senza dubbio serenità alla squadra giallorossa. Il Lecce continua ad allenarsi sul terreno di Martignano, per preparare la sfida di Coppa Italia di Lega Pro contro il Matera, in programma mercoledì alle 15. La gara vedrà impegnate sostanzialmente le cosiddette "seconde linee" della squadra. Un'occasione importantissima per il neoallenatore Piero Braglia che così potrà vedere all'opera in una partita vera gli uomini che ancora non sono stati schierati in campionato.

Sicuramente ci sarà in campo un calciatore di cui si è tanto discusso: Giuseppe Abruzzese.

Il difensore, lasciato ai margini della squadra durante il regno di mister Asta, adesso ha conquistato la fiducia di Braglia e potrebbe scendere in campo contro il Matera. Occasione a centrocampo anche per Pessina, il calciatore che arrivò in estate dal Milan e fu considerato un giovane promettente, ma, dopo il debutto perso contro la Fidelis Andria non ha più trovato posto in campo tra gli undici titolari, né con Asta né con Braglia. L'allenatore giallorosso insisterà comunque con il 3-5-2, modulo che secondo il suo pensiero può esaltare le caratteristiche dei calciatori in rosa.

La probabile formazione dei giallorossi contro il Matera

Nonostante gli infortuni delle ultime settimane siano stati numerosi, Braglia nelle gare di campionato sta cercando di mettere in campo la miglior squadra possibile.

I migliori video del giorno

Per la sfida contro il Matera, però, come detto, spazio alle seconde linee, che avranno l'occasione di esprimersi in campo. Resta, però, un ballottaggio che è tra i pali: Benassi o Bleve per difendere la porta dei giallorossi? Finora il primo sembra in vantaggio.

Il Lecce contro il Matera dovrebbe schierarsi così: Benassi tra i pali; difesa a tre composta da Lo Bue, terzino adattato come centrale, Camisa ed Abruzzese; centrocampo a cinque con Beduschi, Salvi, Suciu, Pessina, Liviero; coppia d'attacco formata da Diop e Carrozza. L'attaccante salentino, infatti, ha recuperato dall'infortunio che non gli ha permesso di scendere in campo contro il Melfi e dovrebbe essere utilizzato dal primo minuto contro il Matera. Insomma, il Lecce è pronto per affrontare questa gara e Braglia, dopo il doppio successo in campionato, prova a far bene anche in Coppa Italia. #Sport Lecce