L'amore per il #Salento e per le sue bellezze paesaggistiche e naturali continua ad essere alto, da ogni parte del Mondo. Un po' per il clima caldo di questi giorni, un po' per i posti balneari magnifici, continua a gran ritmo il turismo in una delle zone d'Italia più ricercate dal punto di vista turistico. Il ponte del 2 giugno ha fatto registrare numeri da capogiro per il settore turistico e questo non può che far piacere agli addetti ai lavori. Si tratta di numeri da record, che in altre zone d'Italia sono inimmaginabili, soprattutto in un periodo in cui non si può ancora parlare di "alta stagione".

Numeri importanti per il turismo salentino

A livello nazionale, si è registrato il 16,5% in più di turisti rispetto al 2016 e questo dato è simile anche per il Salento.

Come spiegato da Mimmo De Santis, Presidente di Federalberghi Confcommercio #Lecce sul sito leccesette.it: "in alcune strutture si prevede quasi un tutto esaurito simile a quello solitamente registrato a Ferragosto, con ripercussioni positive per l'economia del territorio."  In tutto sono stati 7,15 milioni gli italiani in viaggio nel ponte del 2 giugno, e si parla di un aumento del giro d'affari di circa 2,1 mld di euro, nettamente superiore a quello dell'anno precedente quando si creò un giro d'affari di 1,5 mld di euro.

Aumentata anche la spesa pro capite dei turisti, passata dai 256 euro dello scorso anno, ai 290 euro di quest'anno. Numeri importanti che fanno pensare ad un risveglio dell'economia legata al turismo sia in Italia che nella penisola salentina. Al Salento giova anche la preferenza dei turisti verso i posti di mare: il 54,4% sceglie il mare, il 18,1% le città d'arte, l'11,1% la montagna.

I migliori video del giorno

Molto positivo anche il trend del cosiddetto "turismo interno"; con il 95% circa degli italiani in viaggio, che ha deciso di soggiornare in città del Belpaese. Insomma, numeri positivi ed incoraggianti per tutta l'Italia e per il Salento che ancora una volta, è tra le mete preferite degli italiani e non solo. Anche Briatore ha scelto il Salento per investire e lo farà prossimamente, con il suo Twiga Beach.  #Viaggi Low Cost