Il Matera di Auteri è una delle squadre candidata alla vittoria finale. La sconfitta del Lecce a Catania e la contemporanea vittoria dei lucani sul difficile campo della Reggina, hanno riavvicinato gli uomini di Auteri alla vetta. Adesso il Matera è a soli due punti dal primo posto occupato dal Lecce, a pari punti con il Foggia, ma in vantaggio sui rossoneri grazie alla differenza reti. Nonostante questo ottimo avvio di campionato e la vittoria per 6-2 sul campo della Reggina, però, Auteri non è contento. 

Le dichiarazioni di Auteri

Il tecnico del Matera, nelle dichiarazioni  riprese da tuttomatera.com, si è dichiarato "arrabbiatissimo" per la prestazione dei suoi uomini.

" Abbiamo sbagliato davvero tante, troppe letture in alcune circostanze. Sono davvero nero con i miei. Onore e merito alla Reggina che la partita l’ha giocata, ma demerito nostro nella gestione della stessa." Auteri contesta alla sua squadra una certa superficialitá in alcune situazioni: "Non siamo stati furbi e maliziosi come dovevamo essere. [...] è un vero peccato commettere certe ingenuità." L'allenatore dei lucani, dunque, conclude: "Questa sera mi sono mangiato il fegato. Durante la settimana cercherò di farlo capire ai miei che non si può fare ciò che abbiamo fatto stasera." Dunque, niente complimenti ai suoi calciatori alla rioresa degli allenamenti, ma rimproveri. Un caso più unico che raro, poichè ogni allenatore esulterebbe copo aver vinto per 6-2.

Il prossimo turno di Lega Pro

Nell'undicesimo turno di Lega Pro, il big match è senza ombra di dubbio quello tra Lecce e Foggia, che si giocherà lunedì sera.

I migliori video del giorno

Per la gara, potrebbero esserci anche 15.000 spettatori al "Via del mare": al momento è proprio quello leccese quello che ha fatto  registrare la maggiore affluenza nel campionato di Lega Pro. Nel prossimo week end ci sono anche altre sfide interessanti: la Juve Stabia giocherà contro il Cosenza, mentre il Matera affronterà l'Akragas. La Casertana, dopo un avvio di campionato con risultati altalenanti, cercherà la vittoria contro il Fondi.

Il Catania, entusiasta dopo la vittoria contro la capolista Lecce, sarà impegnato contro la Paganese. La squadra campana nell'ultimo turno ha perso contro la Juve Stabia. La sorpresa Monopoli affronterà il Catanzaro. Le altre gare che completano il turno sono: Melfi- Virtus Francavilla, Taranto- Messina, Siracusa- Fidelis Andria, Vibonese- Reggina. #Serie C #Sport Lecce