3

Come ampiamente previsto, è arrivato il freddo sul Salento. Non soltanto il vento ha abbassato notevolmente le temperature, ma anche le nubi che, soprattutto nella giornata di martedì, hanno portato anche ad alcune leggere precipitazioni. Adesso la situazione sembra in miglioramento, perchè il vento si sta lentamente calmando. Infatti, martedì le raffiche superavano anche i 50 km/h, mentre mercoledì, le raffiche sono attorno ai 40 km/h. Sempre altissime, insomma, ma più leggere.

I disagi tra lunedì sera e martedì non sono mancati: in varie zone, ci sono state strade occupate da rami di alberi di varie dimensioni che si sono spezzati a causa del forte vento.

Addirittura nel Sud Salento, a causa del fortissimo vento, è caduto un semaforo (foto facebook). Dunque, un clima tipicamente invernale, seppur sia ancora pieno autunno. Per inizio dicembre le temperature aumenteranno leggermente, ma non si tornerà al clima mite della prima metà di novembre, quando si sono superati spesso anche i 15 gradi.

Incredibili mareggiate sul Salento

Il vento ha, ovviamente, fatto agitare tantissimo anche il Mare. Nel mare adriatico del Salento, tra San Cataldo ed Otranto, le onde hanno raggiunto quota 3 metri di altezza, come non accadeva davvero da tanto tempo. Nelle nostre foto, si possono notare le onde altissime che sbattono sugli scogli. Insomma, un Maltempo diffuso che si protrarrà anche per oggi, mentre giovedì il vento si abbasserà notevolmente e, come detto, le temperature risaliranno di qualche grado.

I migliori video del giorno

Tutta Italia sotto il gelo

Sulla colonnina delle temperature sono arrivati i primi risultati negativi. Infatti, in varie città si sono registrate temperature massime di poco sopra gli 0 gradi e temperature minime sotto la quota 0°C. Le città più fredde in queste ore, sono le seguenti: Aosta (-3 gradi la minima, 6 gradi la massima), Torino (-2, 6), Milano (-2, 7), Trento (-3, 10), Bolzano (- 4, 12), Trieste (-1, 8), Perugia (-1, 8), L'Aquila (-3, 7), Bologna (- 2, 8), Potenza (-2, 3), Firenze (0, 8).