La Lega Pro è un campionato sempre più difficile da giocare e con qualitá tecniche in netto aumento rispetto agli anni scorsi. Ecco perchè i pronostici di inizio stagione spesso non vengono rispettati. Si tratta di un campionato molto difficile e lungo, perciò tante squadre attualmente si trovano in difficoltá. Secondo le ultime indiscrezioni, nel girone C sono tre gli allenatori a rischio esonero. Per tutti e tre potrebbero essere decisive le gare del quattordicesimo turno. Si tratta di Zeman, allenatore della Reggina; Prosperi, allenatore del Taranto e Zavettieri, tecnico del Catanzaro.

La situazione dei tre allenatori

Zavettieri non è riuscito a dare una scossa alla squadra che da penultima, è scesa all'ultima posizione sotto la sua guida.

Il suo ruolino è assolutamente negativo: soltanto 2 punti in 5 gare, frutto di 2 pareggi e con il dato delle vittorie fermo ancora a 0. La prossima gara con la Reggina può essere decisiva. E può esserlo anche per Zeman, come abbiamo detto.

Il tecnico della Reggina è in difficoltá avendo conquistato soltanto 1 punto nelle ultime 5 gare. Nella gara contro il Taranto, i tifosi si aspettavano il riscatto della squadra, dopo 4 sconfitte consecutive ed invece è arrivato solo uno striminzito pareggio. Ad aggiungere dubbi sull'operato del tecnico, ci sono le notizie riguardo alla mancanza di serenità nello spogliatoio. Secondo indiscrezioni riportate dalla Gazzetta dello Sport, la scorsa settimana si è sfiorata la rissa tra calciatori in allenamento. Lo stesso Zeman poi è stato espulso nel corso dell'ultimo match.

I migliori video del giorno

Al momento il tecnico resta sulla panchina, ma un passo falso contro il Catanzaro potrebbe costare caro anche a lui. Il suo obiettivo è riportare la squadra ai livelli di inizio stagione, quando la Reggina aveva entusiasmato e conquistato risultati importanti: la classifica al momento vede la Reggina terzultima a 12 punti.

Taranto- Lecce può essere decisiva

Anche il derby di Puglia tra Taranto e Lecce può essere decisivo per l'allenatore del Taranto. Infatti, la squadra tarantina ha conquistato solo 3 punti negli ultimi 5 match. Di certo il Lecce, attuale capolista, non sarà un avversario semplice da affrontare. Ma il Taranto ed i suoi tifosi faranno di tutto per fare lo sgambetto ai cugini leccesi impegnati nella bagarre per la promozione. #Serie C