Il calciomercato di Lega Pro [VIDEO]è alle porte, ma nonostante non sia ancora cominciato, ci sono giá i primi colpi: il Venezia ha definito l'acquisto del terzino destro Giuseppe Zampano. Il calciatore, svincolato dal Crotone, è pronto a ripartire dalla Lega Pro e Venezia è una piazza molto importante. Il direttore sportivo Perinetti ha già iniziato a muoversi, per battere la concorrenza e altri colpi di mercato sarebbero in canna per il Venezia. Il Presidente Tacopina non vuole farsi sfuggire la serie B ed è pronto agli investimenti necessari. Questo, quindi, è il primo di una serie di colpi in arrivo per la squadra allenata da Pippo Inzaghi che intende mantenere il primato nel Girone B.

Le altre trattative di Lega Pro

Tra le società del campionato di Lega Pro tiene banco la questione attaccanti [VIDEO]. Sono in tanti quelli che potrebbero cambiare casacca e la prossima sessione di mercato sembra davvero quella del giro di punte. Tra quelle più nominate, in questo periodo, c'è Evacuo, il quale si è recentemente lamentato per lo scarso utilizzo nel Parma e potrebbe decidere di cambiar casacca. La società emiliana, però, al momento non sembra assolutamente intenzionata a privarsi del calciatore che può tornare utile alla causa della squadra nel corso della stagione.

Anche Pozzebon, attualmente al Messina, è un calciatore molto seguito. Sulle sue tracce ci sarebbero alcune società di Lega Pro, tra cui Catania, Foggia, Vibonese e Virtus Francavilla. Tutte queste società potrebbero presentare delle offerte per il bomber che finora ha già segnato 8 reti in campionato.

Molto interesse anche attorno a Donnarumma: l'attaccante al momento non sta renendo molto alla Salernitana e secondo le indiscrezioni, sarebbe in uscita dalla società campana. Donnarumma ha segnato 3 reti in campionato ed è stato autore di prove poco convincenti: il Foggia, che lo aveva già seguito in estate, può essere molto interessato al suo acquisto. In alternativa, i rossoneri potrebbero provare ad acquistare Calil [VIDEO], che può essere ceduto dal Catania.