È arrivato in estate, portato alla corte di mister Calabro, dal giovane direttore sportivo Trinchera. È giunto in Puglia tra l'indifferenza generale e pian piano si sta conquistando la fiducia di tutti. Stiamo parlando di M'Bala Nzola, attaccante classe '96 in forza alla Virtus Francavilla. Nzola ha sorpreso tutti e sono già 6 le reti realizzate in 16 gare disputate. Si tratta di un buon bottino per un ventenne, anche perchè delle 16 gare, solo in 12 occasioni è partito da titolare.

Secondo il sito tuttobari.com, il giovane attaccante francese, sarebbe seguito da diverse società di serie B. Tra queste, ci sarebbe il Bari. Sogliano e Gatti lo starebbero monitorando per la prossima finestra di mercato, ma la trattativa sembra tutt'altro che facile vista la concorrenza che si sta creando.

Infatti, sul calciatore sarebbe forte l'interesse anche del Verona che è alla ricerca di un attaccante.

Le altre trattative di Lega Pro

Anche se la sessione di Calciomercato inizierà a Gennaio, sono tante altre le trattative già avviate in Lega Pro [VIDEO]. Tra queste, ci sarebbe il forte interessamento di varie società nei confronti di bomber Pozzebon, già 7 reti all'attivo finora, che gioca nel Messina. Tra le squadre interessate, secondo le voci di mercato, ci sarebbero proprio la Virtus Francavilla ed il Catania. La squadra siciliana, inoltre, sarebbe vicina a chiudere per due grandi ritorni: il centrocampista Lodi e l'esterno Marchese [VIDEO]. Per il centrocampista, si attende la rescissione dello stesso con l'Udinese, squadra attualmente proprietaria del cartellino. Si tratterebbe ovviamente di due grandi colpi per il Catania.

Il prossimo turno di Lega Pro

Sfide molto interessanti nel prossimo turno di Lega Pro. Il Lecce capolista affronterà la Paganese in casa, sfida più complessa, almeno sulla carta, invece per il Matera: i lucani dovranno far visita al Monopoli che ha perso 4-1 contro il Catania e vorrà riscattare la brutta sconfitta. Il Foggia, in crisi di risultati dopo la sconfitta contro il Fondi, giocherà sul campo del Melfi, mentre la Juve Stabia ospiterà l'Akragas.