Sono tante le voci di mercato in questo periodo [VIDEO]: di certo in Lega Pro ci sono molte società che sono pronte ad investire nel Calciomercato che aprirà i battenti a gennaio, per rafforzarsi. Il Lecce sarebbe pronto ad acquistare un portiere, visto che nè Gomis nè il giovane Bleve hanno convinto totalmente, ma la stessa società giallorossa potrebbe investire acquistando un attaccante che possa alternarsi a Caturano e possa anche ricoprire altri ruoli nel tridente offensivo tanto amato da Padalino. Nei prossimi giorni ci saranno novità in merito, al momento soltanto tanti nomi, ma nulla di concreto. Secondo le indiscrezioni, invece, sembrerebbe più concreta la voce che vedrebbe il Catania ed il Matera realmente interessate a bomber Felice Evacuo, per il quale anche altre società avrebbero chiesto informazioni al Parma in questi giorni.

Evacuo si è lamentato per aver giocato poco in questa prima parte di stagione e molte società hanno pensato che lo stesso bomber volesse cambiare aria. Ma il Parma è d'accordo? Pare proprio di no. Evacuo garantisce qualità e quando chiamato in causa si fa trovare sempre pronto. L'attaccante, classe '86 potrebbe dunque restare a Parma, perchè al momento gli emiliani non sembrano aver intenzione di privarsi di un elemento che rappresenta un lusso per la categoria. Sicuramente il discorso Evacuo sarà ripreso più volte in sede di mercato, ma al momento non c'è nulla di concreto.

Per Donnarumma costo elevato

Secondo il sito ioamoilfoggia.it, anche la dirigenza della Salernitana, avrebbe deciso di trattenere l'attaccante Donnarumma, fino a fine stagione. Su di lui si era parlato del forte interessamento del Foggia, che già in estate avrebbe offerto una cifra di quasi 1 milione di euro.

Al momento, Donnarumma potrebbe partire soltanto se qualche società facesse un'offerta più alta. Per lui il Foggia potrebbe muoversi ancora nei prossimi giorni, ma viste le cifre molto alte, la società pugliese si starebbe guardando intorno: Caetano Calil è il secondo nome [VIDEO] della lista di Di Bari.