Fidelis Andria- Lecce è la gara che chiude il girone d'andata. Passaggio importantissimo per le due squadre che vivono un ottimo momento di forma: se da una parte c'è un Lecce che nelle ultime 5 gare ha conquistato 12 punti su 15 totali, dall'altra parte ci sono i federiciani che non hanno mai perso ultimamente e vengono da 10 risultati utili consecutivi. Nonostante l'orario molto scomodo: di sabato, alle ore 14.30, nel settore ospiti del "Degli Ulivi" sembra che ci sarà una folta presenza di tifosi salentini. Nella serata di martedì (a tre giorni dalla chiusura dei botteghini) si contano già circa 70 biglietti venduti.

Dunque, una cinquantina sono stati venduti nelle ultime ore se si considera che stamattina erano solo una ventina quelli venduti.

Al momento, dunque, si è giá quasi raggiunta la quota di spettatori giallorossi dello scorso anno, che per questo match furono in tutto circa un centinaio. Anche questo conferma che l'entusiasmo nel Salento è alto e i tifosi vogliono sostenere la loro squadra attualmente prima in classifica.

La situazione in classifica

Il Lecce è primo in classifica e il pareggio tra Matera e Juve Stabia, verificatosi nel pomeriggio, ha sancito un fatto: il Lecce è solo in testa alla classifica. Di certo, questo ha potuto dare una spinta alla prevendita che rispetto a ieri ha registrato il triplo dei biglietti venduti. Il Lecce comanda a 38 punti, seguono Matera e Juve Stabia a 36, Foggia a 34. Sono queste, come tra l'altro era stato preventivato ad inizio campionato, le squadre che probabilmente si contenderanno il primo posto fino alla fine del campionato.

I migliori video del giorno

È importante rimanere con i piedi per terra, perchè ancora non si è conquistato nulla e il campionato è lungo.

La Fidelis Andria è sesta in classifica, con 26 punti, a pari merito con la Virtus Francavilla. Al momento, la squadra pugliese sta facendo registrare risultati ben oltre le aspettative. La Fidelis Andria si candida come una delle outsider del campionato, insieme a Cosenza e Virtus Francavilla. #Serie C #Sport Lecce