Il Salento è in un periodo climaticamente molto particolare. Il ciclone denominato "Numa" dagli esperti [VIDEO], nei giorni scorsi ha portato sulla provincia di Lecce delle precipitazioni eccezionali, talmente copiose che in alcune zone hanno superato i 150 millimetri in poche ore. Il ciclone ha sfiorato le coste del Salento, per poi trasferirsi verso le coste greche ed oltre alla pioggia ha portato anche venti molto forti e un abbassamento delle temperature.

A proposito di temperature [VIDEO], l'abbassamento maggiore si avrà nelle prossime ore. Infatti, il vento freddo di Tramontana porterà ad un calo di temperature importante, anche di 8-10 gradi in meno rispetto ai giorni scorsi.

Tanto per avere un termine di paragone, lunedì 13 novembre, sul Salento si registrarono 22 gradi di temperature massima e 14 di temperatura minima. Da oggi, lunedì 20 novembre e fino ai prossimi 3-4 giorni, le temperature massime si prevedono di 12-15 gradi, quindi ben 8 - 10 gradi in meno rispetto ad una settimana fa. Caso eccezionale poi per le temperature minime che scenderanno a 4-5 gradi centigradi in varie zone. Possibili le prime gelate notturne.

Salento, le previsioni meteo per i prossimi giorni

Lunedì 20 Novembre: temperature tra gli 8 ed i 13 gradi. Il vento freddo farà abbassare nettamente le temperature che resteranno così basse per l'intera settimana. Il vento soffierà in modo forte da Nord-Nord Ovest. Non sono previste precipitazioni, ma sicuramente ci saranno alcune nubi nella prima mattinata.

Durante il corso del pomeriggio, si prevede un tempo soleggiato. La quota 0° C si abbasserà a 1.400 metri circa (- 800 metri rispetto alla scorsa settimana).

Martedì 21 Novembre: il Salento sarà avvolto da un'aria gelida notturna che potrebbe portare alle prime gelate. Infatti, durante la notte sono previsti 5-6 gradi. La temperatura massima arriverà invece a 14 gradi. Ancora vento proveniente da Nord, ma stavolta la forza del vento sarà moderata. La quota 0° C sarà però più alta: tra 1.800 e 2.000 metri di altezza circa.

Mercoledì 22 Novembre: il vento cambierà direzione, iniziando a soffiare da Sud-Sud Ovest, ma le temperature resteranno basse tra i 5 gradi della minima ed i 16 della massima. Se si considera che le temperature medie del periodo sono di 9 gradi la minima e 17 la massima, si capisce che il clima sarà più fresco del solito. Insomma, dopo Numa si prevede l'arrivo dell'aria invernale su tutto il Salento.