Fulmine a ciel sereno per il #Foggia Calcio: il Presidente Sannella è stato arrestato. E' come se fosse esplosa una bomba che ha creato allarmismo tra tutta la tifoseria rossonera la quale stamattina non parla d'altro. Il Foggia, dopo anni di inferno tra Serie D e Serie C [VIDEO], è riuscito a risalire in #Serie B quest'anno, ma il ritorno in cadetteria non è andato nel migliore dei modi. Prima la crisi della squadra, poi una classifica deficitaria ed il licenziamento del direttore sportivo Di Bari, ora l'arresto del Presidente Fedele Sannella.

Sannella, presidente del Foggia, arrestato: i dettagli

Il proprietario del Foggia, Fedele Sannella, è accusato di aver utilizzato denaro di provenienza illecita.

Secondo la procura antimafia di Milano, avrebbe riciclato poco meno di 400mila euro: "Con quei soldi pagava calciatori e allenatori". Il 4 dicembre era già finito in carcere il vicepresidente Ruggiero Curci (ex Socio e vicepresidente onorario del Foggia calcio).

Insomma, ancora una notizia assolutamente brutta per il Foggia calcio [VIDEO] ed i suoi tifosi e questo proprio nel periodo in cui la squadra rossonera sta cercando di rialzarsi sul campo dopo una prima parte di stagione di Serie B assolutamente da dimenticare. #Sannella arrestato