La casa automobilistica tedesca BMW (che nel 2016 lancerà la nuova Bmw X1) rinnova il look ad una delle sue auto meglio riuscite negli ultimi anni: stiamo parlando della Bmw Serie 1, una vettura piuttosto camaleontica in quanto riesce da sempre ad accontentare le diverse richieste del pubblico degli automobilisti. Non sono affatto un caso, infatti, le oltre due milioni di vetture fino ad oggi vendute che segnano un evidente apprezzamento del mercato. Ma andiamo a vedere nel dettaglio le novità della nuova Bmw Serie 1, con particolare riferimento al lato estetico, alla tecnologia, al prezzo ed ai motori offerti dal marchio teutonico.

Per quanto concerne l'estetica, va detto come la vettura si presenta con un look decisamente più maschile rispetto alla precedente versione che fa essere l'autopiù aggressiva. Il tutto non rinunciando affatto al comfort. Ma le novità non finiscono di certo qui. Importanti cambiamenti sono infatti stati apportati anche per quanto riguarda i motori, tutti naturalmente Euro 6. Fra i propulsori proposti, quello che ha maggiormente ricevuto un apprezzamento dagli esperti è il 2.0 diesel da 150 cavalli, in grado di raggiungere una velocità massima di 210 km/h e di passare da 0 a 100 in poco più di otto secondi. Tuttavia, ciò che ha piùimpressionatodella nuova Bmw Serie 1è la capacità di ridurre al minimo i consumi (sempre prendendo in riferimento la motorizzazione 2.0 diesel da 150 cavalli): l'auto, infatti, permette di percorrere 100 km utilizzando poco più di 4 litri di gasolio.

La Bmw Serie 1 è venduta ad un prezzodi partenzadi 33200 euro a cui vanno naturalmente aggiunti gli eventuali optional che l'acquirente intende installare sull'auto. Fra questi va fatto un cenno agli interni in pelle, al tetto elettrico ed alla possibilità di dotare la vettura di un navigatore di 6,5' dotato di un ottimo touch.

Per non perdere le ultime novità sulle nuove proposte Bmw (come la nuova Bmw Serie 7) vi invitiamo a leggere gli altri articoli dell'autore.

Segui la nostra pagina Facebook!