Il prossimo 16 novembre verrà ufficialmente presentato nella sua veste definitiva l’ultimo arrivo in casa Alfa Romeo, stelvio, una delle novità più attese di questi ultimi mesi del 2016. L’evento sarà il degno antipasto di una delle rassegne più importanti a livello internazionale, il Los Angeles Auto Show, che si svolgerà nella metropoli americana dal 18 al 27 novembre.

Primo suv dell’Alfa Romeo, Stelvio prende il nome dal celebre passo del nord Italia e verrà prodotto nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles a Cassino negli ultimi giorni dell’anno, per arrivare sul mercato entro i primi tre mesi del 2017; l’obiettivo è presentarlo in Europa durante il Salone dell’Automobile di Ginevra nel mese di marzo.

Le ultime indiscrezioni

Già da mesi si susseguono i primi rumor sulle caratteristiche del nuovo SUV e le riviste specialistiche hanno tentato a più riprese di proporre possibili rendering dell’atteso modello, basandosi sulle intercettazioni di Stelvio in giro per l’Italia, in occasione di vari test. Sviluppato sulla piattaforma «Giorgio», (la stessa della Giulia, altra recente produzione della casa automobilistica), Stelvio dovrebbe essere acquistabile da febbraio ad un prezzo abbordabile, attorno ai 40mila euro.

Il SUV Alfa sarà disponibile sia con le quattro ruote motrici che con la trazione anteriore. La gamma di motori comprenderà il V6 2,9 litri da 510 cavalli, i turbodiesel 2.2 da 150, 180, 210 cavalli – unità di recente testate sulla versione veloce della Giulia – e il 2.0 turbo benzina da 200 o da 280 cavalli. Per quanto riguarda le dimensioni, ci si dovrebbe attestare attorno ai 4,5 metri, mentre il cambio sarà verosimilmente o manuale a 6 rapporti o automatico a 8.

Per chi non può aspettare un’ultima settimana, c’è un’ottima notizia: il magazine Quattroruote ha pubblicato online un nuovo rendering che vanta informazioni dettagliate e si ispira da vicino al modello reale, quello che si potrà ammirare a Los Angeles. Le foto sono sul web solo da poche ore, eppure già in tanti si sono precipitati a guardarle, per avere un’idea più chiara di quello che sarà il design di Stelvio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto