A partire da oggi in alcune zone del nord sono scattate le limitazioni per i veicoli diesel Euro 3. In particolare, le Regioni interessate sono il Veneto, l'Emilia Romagna e la Lombardia. In queste zone le norme anti-smog resteranno attive fino al 31 marzo 2019. Il Piemonte, invece, ha deliberato alcune deroghe per particolari categorie e l'applicazione della norme slitterà di una settimana. In base a quanto riportato da Aci, il fermo interesserebbe circa 3 milioni di veicoli tra automobili e mezzi pesanti.

Regole diverse in ogni comune

Le regole sull'applicazione della norma sono differenti da regione a regione.

Gli automobilisti potrebbero avere a che fare con complicazioni dovute alla limitazione della circolazione in diverse zone del nord. Enrico De Vita, ingegnere esperto di tecnica e mobilità, ha rivelato che l'assenza di regole uguali per tutti complica molto la messa in atto del provvedimento. Le regole dovrebbe essere stabilite per tutti da organi competenti come il Cmr e non da ogni singolo Comune. Gli assessori delle Regioni sopra citate hanno però riferito che entro il 2020 tutte le norme verranno uniformate, per rendere più semplice la vita degli automobilisti.

Gli orari ed i giorni previsti per il fermo

In Lombardia, il blocco è stato disposto da lunedì a venerdì dalle ore 7,30 fino alle 19,30. Sono però esclusi i giorni festivi, anche se questi fossero in mezzo alla settimana.

A poter circolare saranno le Euro 4, mentre le Euro 3 ed inferiori non potranno farlo. Comprese nella limitazione anche le auto a benzina fino a Euro 2. In Veneto il fermo va sempre dal lunedì al venerdì, ma gli orari sono diversi: si parte dalle 8,30 fino alle 18,30. Il blocco nella regione riguarderà le auto Euro 3 e precedenti, mentre per i veicoli a benzina saranno interessati gli Euro 1 e 0.

Il Veneto ha però stabilito delle deroghe per chi ha più di 70 anni, chi non può recarsi a lavoro con i mezzi pubblici e chi ha un Isee pari o inferiore a 16.700 euro.

In Emilia Romagna l'applicazione delle limitazioni avviene con gli stessi orari del Veneto, ma sarà interessata al fermo anche la prima domenica del mese. Il blocco riguarda i diesel Euro 4 e precedenti e i benzina Euro 1 e Euro 0.

Sono invece esenti i mezzi con al loro interno almeno 3 persone. In Piemonte, una volta posto fine alle deroghe di questa settimana, la norma entrerà in vigore per tutto l'anno e H24 per tutti i mezzi diesel Euro 0. Mentre per gli Euro 1 e 2 il blocco andrà dalle 8,00 alle 19,00.

Segui la pagina Affari E Finanza
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!