Rapex, il Rapid Alert System for non-food dangerous products dell’Unione Europea, ha rilasciato un bollettino in cui si comunica che alcuni lotti di FIAT 500 X sono stati ritirati dal mercato per un problema di sicurezza. La casa produttrice ha dovuto così provvedere al richiamo comunicato attraverso l'ultimo bollettino emanato dal Ministero in data 23 novembre. Fca pare aver confermato l'esistenza del 'pericolo di guida non sicura' per alcuni veicoli, ma non si hanno ancora notizie sulla quantità di quest'ultime.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Ford

L'allarme diramato da Rapex sulle 500 X

A lanciare la segnalazione è stato Rapex, il sistema che in maniera tempestiva avvisa circa l'esistenza di prodotti con problemi di conformità.

Tramite Rapex, le autorità nazionali degli Stati membri comunicano alla Commissione europea l'esistenza di merce che può risultare pericolosa per la salute di ogni essere umano.

La notizia è arrivata proprio nel periodo in cui Fiat si appresta a inserire in commercio [VIDEO] dei nuovi modelli rivisitati dell'auto in questione. Detto ciò, Fca ha comunque dovuto provvedere al ritiro di alcuni veicoli in modo tale da effettuare i dovuti controlli e verificare realmente l'esistenza del problema. Soffermandosi maggiormente sul problema riscontrato, sulla famosa 500 X sono stati evidenziati difetti riguardanti la serratura del sedile, la quale con brusche frenate potrebbe arrivare addirittura a piegarsi e così causare problemi al passeggero. Il difetto in questione pare sia molto serio, tanto da portare Fca ad effettuare tempestivamente il richiamo dei veicoli interessati.

Solo alcune le Fiat 500 X interessate al ritiro

Come specificato sopra, non tutte le Fiat 500 X hanno questo problema, ma solo alcune. Precisamente, le autovetture interessate sarebbero quelle prodotte dal 2 giugno 2015 al 17 agosto 2018 e che riportano il marchio di omologazione E3 * 2007/46 * 0318 * 02; Tipo: 334.

All'interno del comunicato ufficiale di Fiat, l'azienda invita tutti i possessori dei veicoli in questione a recarsi presso un punto vendita autorizzato o dove la si è acquistata. In questo modo, gli addetti procederanno ad effettuare tutti i controlli del caso. Nessun incidente legato a questa problema della Fiat 500 X si è ancora verificato, ma è comunque importante assicurarsi che il proprio veicolo sia apposto. A quanto pare, la campagna di richiamo [VIDEO] sarebbe iniziata già ad agosto (come si legge su Businessonline.it), ma Rapex ha diramato il comunicato soltanto pochi giorni fa.