Dopo l'inchiesta Mafia Capitale e dopo le dimissioni di Ignazio Marino la città di Roma vuole tornare alla normalità, mandando in soffitta gli scandali di questi ultimi mesi.Il primo passo sono le prossime elezioni amministrative, che stando alle indiscrezioni, dovrebbero svolgersi il 5 giugno. I cittadini romani saranno così chiamati ad eleggere il nuovo Sindaco di Roma.Impresa non semplice, visto i problemi che hanno travolto l'amministrazione guidata da Ignazio Marino, con il Comune di Roma che dopo le sue dimissioni è stato affidato al commissario straordinario Francesco Paolo Tronca.

L'affondo di Beppe Grillo

La corsa per palazzo di città è appena cominciata con una lunga lista di candidati a primo cittadino, tra i principali: Virginia Raggi – Movimento Cinque Stelle -,Roberto Giachetti – Partito Democratico-, Giorgia Meloni – Fratelli D'Italia e Lega-, Guido Bertolaso – Forza Italia-, Alfio Marchini – centro destra.In queste ore è arrivato il duro affondo di Beppe Grillo, con il leader del Movimento Cinque Stelle che durante un forum su corriere.it ha dichiarato: ”Se Virginia Raggi non vince le comunali a Roma mi do fuoco in piazza”.

Aggiungendo: “ Una persona normale non può che votare per la Raggi, è una persona competente, un avvocato, una mamma e non ha precedenti”.Una provocazione, che ha acceso la discussione nel mondo politico.

La corsa per il Campidoglio

Stando agli ultimi sondaggi riportati da Ipsos per il Corriere della Sera, è proprio Virginia Raggi la favorita per la corsa in Campidoglio.Sta ottenendo molto consenso anche Giorgia Meloni, così non è da escludere un ballottaggio tutto al femminile.Bene anche Roberto Giacchetti, con il candidato del partito democratico che si attesta intorno al 22%, chi invece sembra essere più staccato è Guido Bertolaso con il 12%.

Non mancano le polemiche all'interno del Pd, con lo stesso Giachetti che dal suo profilo twitter ha replicato a Massimo D'Alema: “ D'Alema non mi vota? Meglio così! Tanto dove c'è lui si perde sempre”.

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!