Matteo Orfini, presidente dem, alla festa dell'unità di Scafati ha dichiarato che il PD, nella Regione Campania, deve ripartire con Vincenzo De Luca. Secondo Orfini, De Luca è la persona indicata per risollevare il Partito Democratico in Campania in vista delle prossime Regionali, ammonendo gli altri esponenti del partito che guardavano a De Magistris come futuro candidato. Le dichiarazioni di Orfini arrivano dopo che Vincenzo De Luca, durante il suo intervento alla festa del Pd di Ravenna, ha mostrato una linea Politica insolita sulla 'questione migranti'.

De Luca, ha denunciato la mancanza di attenzione politica su alcune zone del Paese, lasciate nel degrado assoluto e in mano a bande di nigeriani.

In linea con il pensiero del governo giallo-verde, il governatore campano ha consigliato al Partito Democratico di aprire gli occhi e intervenire su quelle realtà finora ignorate, derivate dall'immigrazione incontrollata: prostituzione, spaccio, e i tanti reati commessi dagli extracomunitari attorno ai centri di accoglienza. L'intervento di De Luca non è passato inosservato alla stampa: alcuni giornali, infatti, hanno descritto ironicamente il fatto come la 'svolta salviniana del presidente della Regione Campania'.

De Luca chiede la certezza della pena

Il tema migranti è stato affrontato, da Vincenzo De Luca, anche in occasioni precedenti. Alla festa di partito di Scafati, per esempio, De Luca ha riportato l'attenzione dei suoi colleghi sull'inadeguatezza delle leggi in vigore per riportare l'ordine pubblico. Secondo De Luca, ci sono degli extracomunitari che continuano a infrangere la legge, perché non rischiano nemmeno un giorno di prigione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Lega Nord

A tal proposito, ha riportato come esempio quello che accade nelle sua città, Salerno, dove un gruppo di senegalesi, ha detto il governatore, continua ad allestire 'bancarelle improvvisate' ovunque, dal lungomare alle scale del Duomo, schernendosi addirittura dei vigili urbani. Anche durante la festa dell'Avanti a Caserta, De Luca si è scontrato sugli stessi temi con Arturo Scotto (Leu), sottolineando il bisogno immediato nel Paese di leggi per la sicurezza urbana.

Ha attirato l'attenzione della Lega

Il messaggio che Vincenzo De Luca ha voluto dare al Partito Democratico è chiaro: 'ascoltare e risolvere i problemi delle persone normali'; molto vicino alle dichiarazioni di Martina [VIDEO]. È questo il succo dei suoi ultimi discorsi, anche se in realtà, per alcuni, i concetti espressi dal governatore campano sono sembrati troppo vicini alla 'destra' e non in linea con l'ideologia del PD.

A conferma di ciò, De Luca è stato addirittura invitato dalla Lega alla prima 'Pontida del sud', un raduno che si terrà a fine settembre a Campagna, in provincia Salerno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto