Il presidente della Commissione Europea, il lussemburghese Jean-Claude Junker, è tornato a far parlare di sé, in apparenza per aver commesso una gaffe: sembrava infatti che, in occasione di una conferenza stampa, si fosse presentato con le scarpe di due colori diversi.

Junker si presenta con due scarpe di colore diverso: i fatti e il video

Nel video diffusosi velocemente online, Juncker sembrava indossare una scarpa di colore marrone e l'altra di colore nero in occasione della conferenza stampa relativa al vertice UE-Sud Africa. Il filmato ha fatto in poco tempo il giro del web, provocando reazioni e commenti a catena.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco dunque il video (ripreso da una pagina Facebook) che mostra come Junker si sarebbe presentato in pubblico con due scarpe di colore diverso:

Junker con una scarpa nera e una marrone: l'ironia del web

Ovviamente non si sono fatte attendere le reazioni, specie sui social network, rispetto a quanto accaduto al presidente della Commissione Europea. Ad esempio uno degli esponenti del Movimento 5 Stelle, ossia Massimo Baroni, ha scritto in modo ironico al riguardo: "Juncker si presenta indossando una scarpa marrone e una nera, deve aver avuto una ricaduta ulteriore di sciacalgia".

Pubblicità

Si tratta di un riferimento ad un video che circolava in rete poco tempo fa in cui il presidente Junker era barcollante in un vertice Nato.

Anche Matteo Salvini in passato non ha lesinato critiche al presidente della Commissione UE, affermando di voler dialogare "solo con persone sobrie". Inoltre in rete sono molti coloro che lo etichettano senza mezzi termini come un "alcolista".

Tuttavia, la notizia delle scarpe spaiate è stato in seguito smentita da David Puente, noto debunker di bufale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Matteo Salvini M5S

Il video diffuso in rete era sgranato e di pessima qualità; foto successive, a risoluzione più alta, dimostrano chiaramente che si trattava soltanto di un effetto visivo, e che Juncker in realtà indossava due scarpe identiche, di colore nero. Anche alcuni dei giornalisti presenti hanno smentito la bufala, raccontando che semplicemente ad un certo punto Juncker si sarebbe allontanato dalla sala per un leggero malore, dovuto ad una semplice influenza.

Correzione (16 novembre 2018): la bufala delle scarpe spaiate di Juncker era stata pubblicata da diverse testate nazionali, tra cui Repubblica e La Stampa. Anche Blasting News la riportava in questo articolo, che è stato ora corretto. Ci scusiamo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto