Il Pd candida alle elezioni Europee Caterina Avanza, la coordinatrice in Italia di En Marche, il partito fondato dal presidente francese Emmanuel Macron. Una decisione che manda su tutte le furie il filosofo marxista e sovranista Diego Fusaro che considera definitivamente smascherate le vere intenzioni del partito ora guidato da Nicola Zingaretti che, a suo dire, difende l’idea di una “Europa delle banche” contro gli interessi dei popoli.

Nelle liste Dem per le Europee anche Caterina Avanza, braccio destro in Italia di Emmanuel Macron

Il nuovo segretario del Pd, Nicola Zingaretti, ha presentato ufficialmente le liste con i 76 nomi dei candidati Dem alle elezioni Europee del 26 maggio prossimo.

Le donne superano per numero, anche se di poco, gli uomini: 39 contro 37. Tra gli aspiranti parlamentari europei a Bruxelles in quota Nazareno spiccano i nomi di alcuni volti noti come Carlo Calenda, Giuliano Pisapia e le ‘tre grazie renziane’ Alessandra Moretti, Simona Bonafè e Pina Picierno. Presenti anche due candidati provenienti direttamente dalle file di Mdp, il partito dei bersanian-dalemiani che, in cambio, ha rinunciato a presentare una propria lista separata. Ma a far discutere è soprattutto la scelta di ‘scambiarsi i candidati’ con En Marche, il partito del presidente francese Emmanuel Macron. L’ex sottosegretario Sandro Gozi, infatti, verrà candidato in Francia, mentre Caterina Avanza, descritta dalla stampa come ‘coordinatrice per le Europee di En Marche in Italia’, è stata inserita nelle liste Pd per espresso volere di Zingaretti dopo una telefonata con Stanislas Guerini, segretario del partito macroniano.

Una scelta che ha fatto letteralmente saltare sulla sedia Diego Fusaro.

La reazione di Diego Fusaro: ‘Pd fronte avanzato delle sinistre filobancarie’

La notizia della candidatura nelle liste italiane del Pd di Caterina Avanza, la fedelissima collaboratrice tricolore di Macron, non ha colto proprio di sorpresa Diego Fusaro, abituato ormai da tempo a criticare aspramente la metamorfosi di una sinistra, italiana ed europea, passata dal rosso fuoco al confuso fucsia.

“Europee: Zingaretti, ‘candidiamo Caterina Avanza di En Marche’, il movimento del presidente francese Macron - scrive Fusaro su Twitter parafrasando le dichiarazioni del segretario Pd - Ancora dubbi sull’idea di Europa del Pd, fronte avanzato delle sinistre filobancarie?”, aggiunge poi puntando il dito contro quella che, secondo lui, è da parecchi ani ormai la vocazione dei partiti che si definiscono di sinistra.

Il suo post al vetriolo si conclude poi con la risposta alla domanda retorica su quale sia questa idea di Europa del Pd: “L’Europa delle banche e dei docili amici dei Rothschild, l’Europa che odia i popoli”.

Segui la pagina Pd
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!