gad lerner accusa la trasmissione radiofonica di Radio24, La Zanzara, di fungere praticamente da megafono salviniano e il conduttore Giuseppe Cruciani decide di rispondergli in diretta. Ovviamente a modo suo. Il giornalista di origini libanesi pubblica un editoriale sul quotidiano Repubblica per fornire la sua opinione in merito caso Fabio Fazio (il conduttore di Che tempo che fa da tempo nel mirino di Matteo Salvini).

Pubblicità
Pubblicità

Tra le varie argomentazioni fornite, Lerner punta il dito su alcuni mass media, come le tv di Berlusconi che il Cavaliere avrebbe “appaltato” al leader leghista, oppure la radio della Confindustria che, secondo lui, trasmetterebbe ogni sera “due ore di greve propaganda leghista travestita da Zanzara”. Troppo persino per Cruciani, abituato ad insulti e litigi ben più grevi delle parole del collega.

Pubblicità

L’editoriale di Gad Lerner: ‘Castrazione chimica per Fabio Fazio’

Gad Lerner decide di intervenire in prima persona sul caso Fazio, il quale proprio ieri sera, in diretta a Che tempo che fa, ha annunciato la chiusura anticipata dal programma ‘gemello’ Che fuori tempo che fa. Il titolo del suo corsivo su Repubblica non lascia spazio alle interpretazioni di quale sia il suo punto di vista. ‘Punire Fazio, il nemico della Rai sovranista’, scrive Lerner aggiungendo poi che il “prossimo obiettivo” del salvinismo imperante sarà addirittura “la libertà di dissenso degli umili”. Per il giornalista, insomma, “anche in televisione è finita la pacchia, castrazione chimica per Fabio Fazio”.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Matteo Salvini

Giuseppe Cruciani risponde: ‘Chiamate un medico bravo’

“Poi devo dire in conclusione due paroline veloci, velocissime, sul signor Lerner”. Il tono di Giuseppe Cruciani verso la fine della puntata de La Zanzara di lunedì 13 maggio sembra minaccioso, non ironico come sempre. “Un ottimo articolo ha scritto”, prova subito a contraddirlo la sua spalla David Parenzo, schierato ovviamente dalla parte di Gad Lerner.

“Un articolo che contiene una falsità clamorosa, lascia perdere le altre considerazioni, ma è un sua ossessione”, lo stoppa subito Cruciani. “Allora due piccole paroline al signor Lerner che evidentemente, senza ascoltare questa trasmissione - riprende poco dopo il suo attacco Cruciani - rutta falsità quando ne parla. Oggi scrivendo della vicenda Salvini-Fazio - spiega il fumantino conduttore - senza capire che io in questo caso ho difeso Fazio, ma lasciamo perdere, dice ‘ad un certo punto Salvini ha ai suoi piedi il caravanserraglio dei talk show, come se Berlusconi non gli avesse appaltato di fatto i programmi di informazione delle sue tv, come se la radio della Confindustria non trasmettesse ogni sera due ore di greve propaganda leghista travestita da Zanzara ribelle.

Pubblicità

Allora questo signore ha l’ossessione, si è bevuto il cervello, ma lo dico quasi con rispetto, ma si è veramente bevuto il cervello e lui lo sa benissimo. Per cui, amico mio, chiamate un medico bravo”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto