Taglio dei vitalizi annullato. É l'effetto della decisione della Commissione Contenziosa del Senato che, di fatto, porta alla cancellazione della decisione dell'Ufficio di Presidenza che aveva disposto una decurtazione dei compensi riservati agli ex parlamentari. Una circostanza che ha suscitato le ire del giornalista Mario Giordano. Il conduttore di Fuori dal Coro ha pubblicato un post particolarmente duro. Nel suo mirino è finita la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Mancano i cinque requisiti per i tagli

La notizia è rimbalzata nella notte tra il 25 ed il 26 giugno. Giornali come Il Sole 24 ore hanno riportato la notizia diffusa da Maurizio Paniz.

Quest'ultimo è l'avvocato, nonché ex deputato, che ha curato gli interessi dei senatori che hanno presentato ricorso. Una soddisfazione per il legale che ha sostenuto come, a suo avviso, sia stato ripristinato lo Stato di diritto. Nella Commissione ci sono stati tre voti a favore e due contrari. A votare contro sono stati il senatore della Lega Simone Pillon e l'ex Movimento 5 Stelle Alessandra Riccardi. Secondo le motivazioni addotte da Paniz si è arrivato all'annullamento della delibera poiché ingiustificata se rapportata a quelle che sono le norme della Corte Costituzionale e dell'Unione Europea. Il taglio non avrebbe soddisfatto cinque requisiti necessari. Il provvedimento, infatti, era retroattivo, senza poterlo essere.

A ciò si aggiunge il fatto che che non avrebbe dovuto avere effetti perenni e li aveva. Avrebbe, inoltre, dovuto coinvolgere più categorie e coinvolgeva solo i parlamentari. Il taglio dell'8%, inoltre, non rispettava il requisito di ragionevolezza. Sarebbe dovuto essere presente un riferimento preciso alla destinazione degli eventuali risparmi che, però, non c'era.

Duro il commento proveniente dal Movimento 5 Stelle che da tempo si batte per abolire i presunti privilegi degli ex politici. Il capo politico Vito Crimi ha definito quanto avvenuto un vero e proprio schiaffo ad un Paese che soffre. "La casta - ha detto - si tiene il malloppo".

Mario Giordano furioso per l'annullamento dei tagli

Su Twitter è arrivato il commento particolarmente duro del giornalista Giordano che è sempre attento a mettere in rilievo eventuali privilegi della Politica. "Annullano il taglio dei vitalizi?" si chiede su Twitter, prima di fornire una risposta particolarmente dura. "Una porcata. Fatta di notte con il favore delle tenebre sperando di farla franca. Non sarà così. Ricomincia la battaglia. E chi non urla è complice. P.S. Caselllati non ti vergogni?". A chiosa del suo intervento è arrivato l'hashtag che invita la presidente del Senato Casellati a dimettersi.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la pagina M5S
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!