Una Croce Rossa per tutti. Parte oggi la due giorni di iniziative per la salute e il sociale organizzata dal comitato locale IV municipio (oggi III) della Croce Rossa. Due intere giornate nel weekend, dalle 9 fino a sera, in cui i membri del comitato si incontreranno presso la galleria Auchan di Casal Bertone, in via Alberto Pollio 50, per dare vita ad una performance dimostrativa delle loro attività sul territorio. Un incontro organizzato per presentare al pubblico le attività e la storia di un comitato attivo sul territorio da più di 10 anni, con iniziative e progetti tutti rivolti esclusivamente al sociale. Nessuna costrizione, nessun obbligo di firma e nessun tesserino da timbrare, ma solo la libera volontà di rendersi parte attiva per contribuire al miglioramento della vita di tutti.

Dalla sede di San Basilio, in via Fiuminata, oggi i membri del comitato scendono in piazza per il loro Open Day 2015 con l'hashtag #Criday2015.

Le attività. Sociale, salute, principi, valori, giovani, sviluppo. Ecco le parole chiavi, i "tag" dell'esercito del bene, il comitato locale IV municipio della Croce Rossa, che attenderà tutti, clienti e curiosi del centro commerciale Auchan. I membri del comitato rimarranno a disposizione per raccogliere alimenti destinati alle fasce più povere del quartiere. Spazio anche alla salute e alla solidarietà con dimostrazioni pratiche delle manovre salvavita, per i bambini e gli adulti.

E domenica un occhio di riguardo alla solidarietà e alla raccolta di sangue, con stand allestiti appositamente dalle 7 del mattino per la raccolta sangue.

I migliori video del giorno

E per i visitatori e curiosi anche un piccolo museo storico da visitare per conoscere la storia del comitato e anche tutti i principi e i valori che animano la Croce Rossa e Mezza Luna Internazionale, una delle più grandi umanitarie del pianeta. Particolare attenzione anche al mondo dei giovanissimi con educazione alla salute, alla sessualità e all'impegno nel territorio per tenere alta la partecipazione attiva nei giovani. E infine uno spazio idoneo per la campagna tesseramento dei soci e il reclutamento dei volontari della Croce Rossa Italiana (Cri).

"La riforma della Croce Rossa Italiana, ancora in atto, e la conseguente riorganizzazione sul territorio - spiega Gaetano Pavia, presidente del comitato locale IV municipio della Croce Rossa - ha portato alla nascita dei comitati locali come strutture dell'associazione più vicine al territorio su cui operano. Il comitato locale - continua Pavia - ha un territorio molto ben definito e circoscritto e ciò consente ai suoi volontari di conoscere meglio l'ambiente - continua il presidente - ed operare con più efficacia rispetto alle esigenze specifiche della popolazione che maggiormente ha bisogno di supporto, garantendo quindi un maggiore impatto".