Fiumicino: è deceduta sul colpo una donna di 71 anni che nella mattinata di oggi è stata investita in via della Scafa, mentre stava attraversando la strada. Tempestivo l'intervento dei soccorsi, che, stando alle prime ricostruzioni dei fatti proposte dai principali media locali, sarebbero stati chiamati proprio dall'uomo alla guida dell'autovettura che ha investito la donna. Quest'ultimo, dopo essersi fermato per tentare di prestare i primi aiuti, avrebbe subito contattato il 118.

I primi accertamenti delle forze dell'ordine e le prime ricostruzioni dei fatti

Sul luogo dell'incidente stradale sono sopraggiunti anche gli agenti della Polizia Locale, che, purtroppo, altro non hanno potuto fare che prendere atto del decesso della settantunenne, e conseguentemente iniziare a mettere in atto le procedure per definire l'esatta dinamica degli eventi. Secondo le prime ricostruzioni dei fatti sembrerebbe che la donna, al momento dell'impatto con l'autovettura – guidata da un giovane – stesse attraversando la strada a bordo della sua bicicletta.

In virtù del fatto che l'incidente ha causato la morte di una persona, al momento le autorità stanno ovviamente mantenendo la massima riservatezza e la massima prudenza nel divulgare informazioni ufficiali agli organi di stampa. Ciò che c'è di certo è che sul luogo dell'incidente è già intervenuto il Magistrato incaricato di seguire le indagini.

Ci sono e immagini delle telecamere, nel frattempo via della Scafa viene parzialmente chiusa al traffico

Per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti e individuare eventuali responsabilità, civili e penali, relativamente a quanto accaduto, la Polizia Locale potrà usufruire delle sequenze di immagini riprese dalle telecamere presenti in via della Scafa, teatro dell'incidente.

Sul luogo di questo tragico avvenimento sono intervenute ben tre diverse pattuglie dei Vigili Urbani di Fiumicino, alle quali è stato affidato un doppio incarico, ovvero cercare di comprendere e determinare gli ultimi movimenti della donna e dell'autovettura, appena prima dell'impatto fatale, nonché gestire il flusso delle automobili sul luogo dell'incidente.

Via della Scafa è stata infatti chiusa nel tratto di strada che va da via Quarantotti fino a via Trincea delle Frasche, dato che gli inquirenti stanno effettuando i dovuti rilievi tecnici, necessari per poter mandare avanti le indagini.

Segui la nostra pagina Facebook!