Gli infermieri del NurSind di Varese hanno scelto la giornata di oggi, sabato 14 maggio, per festeggiare la giornata internazionale dell’infermiere (che in realtà ricorre il 12 maggio, giorno della nascita di Florence Nightingale, la fondatrice dell'infermieristica moderna).Tale strategica scelta si è resa necessaria perché l’iniziativa puntava ad incontrare il maggior numero di cittadini, di norma più liberi nel fine settimana.

E la scelta si è rivelata azzeccatissima, poiché il riscontro è stato positivo: numerosissimi cittadini della provincia di Varese si sono sottoposti all’analisi gratuita della glicemia e della colesterolemia e hanno rilevato la pressione sanguigna (tutti e tre i parametri rappresentano importanti indicatori come fattori di rischio per numerose patologie).

All’interno del gazebo allestito in piazza della Libertà a Gallarate si è dibattuto anche di un tema di grande attualità: il Gioco d’Azzardo Patologico (GAP), che tante vittime miete all’interno della nostra società.

Questi rappresenta un pericolosissimo nemico che è fonte di gravi ripercussioni di tipo affettivo, relazionale e finanziario all’interno dei nuclei familiari. Si tratta di una vera e propria patologia (classificata la prima volta nel 1980 dall'Associazione degli Psichiatri Americani) che si può tranquillamente assimilare ad una forma di dipendenza senza sostanze.

Gli infermieri si sono quindi posti come competente interfaccia con la cittadinanza, a testimonianza che la professione è in grado di spendersi ad ogni livello, ovvero nella cura, nella prevenzione e nella riabilitazione e che può giocare un ruolo importante all’interno dei programmi di educazione sanitaria.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

La giornata è stata organizzata, come detto, dalla Segreteria Territoriale NurSind di Varese, nelle persone di Salvatore Ferro (Segretario Territoriale), Danilo Torri (Segretario Amministrativo), Vito Antonucci (Consigliere), e Gennaro Giusi (Consigliere), che si sono prodigati l’intera giornata al fianco dei cittadini, testimoniando egregiamente il valore della professione infermieristica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto