Partitella di allenamento? Non tanto, a giudicare dagli spalti con più di 2.500 tifosi a godersi lo show della Juventus (tra l’altro a pagamento!) Lo stadio Brunod di Chatillon era pieno di tifosi juventini e non, sin dal primo mattino.

Poi scendono in campo i Campioni d’Italia e dopo qualche giro di campo e vari esercizi sotto l’occhio vigile di mister Conte, tutti in formazione per una partitina fuori programma che ha deliziato i tifosi.

Llorente si è distinto con una tripletta alla sua maniera, ma Tevez e Carlitos non sono stati da meno, sul fronte opposto sono andati a segno Matri, Padoin e Quagliarella, che ha colpito anche una traversa.

Le due stelle Llorente e Tevez si dimostrano in ottima forma e questa sembra una buona notizia per Antonio Conte. In sala stampa, subito dopo l’allenamento, Llorente è apparso lusingato dalle attenzioni dei tifosi ma a suo agio dall’affiatamento che già avverte con i compagni.

Lo spagnolo ha dichiarato di essere già in sintonia con compagni e allenatore e di avere il comune obiettivo di vincere lo scudetto ma lavorare anche per la Champions.

L’argentino Tevez non ha usato mezzi termini parlando con i giornalisti, ha dichiarato di essere arrivato a Torino con la precisa intenzione di scrivere altre pagine della storia della Juventus. Oggi lo spettacolo si replica, ormai la voce si è sparsa e si sono registrate code di alcuni chilometri al casello valdostano di Chatillon ed anche per gli allenamenti di oggi i biglietti, acquistabili anche on line, sono esauriti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Lunedi è previsto il rientro a Torino e venerdì 26 luglio, la Juve volerà negli USA per il Jeep US Tour 2013 e per partecipare alla Guinnes International Champions Cup, che la vedrà esordire mercoledì 31, a San Francisco, contro l’Everton.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto