La faccenda si fa seria. Dopo le indiscrezioni, qualche spiffero, ecco le intercettazioni. Stralci di intercettazioni, che, ad una prima lettura, suonano agghiaccianti. Si parla di "big cremas" (le combine, le cosiddette torte) e spuntano i nomi. Il faccendiere che si occupava di contattare i tennisti è Manlio Bruni, già indagato. Dalle intercettazioni telefoniche a disposizione spuntano frasi che lasciano poche chiavi di interpretazione. Nel luglio 2007 il commercialista è in chat col tennista italiano Daniele Bracciali.

Tema della discussione, l'incontro che l'aretino avrebbe giocato, il giorno dopo, a Newport contro Jenkins. Il tennista non è convinto, non conosce l'avversario, non può parlargli. Perciò deciderà il giorno stesso della partita. Il segnale sarebbe partito da un Sms con il testo "Viva il Re!", che Bracciali avrebbe dovuto inviare, in caso di accordo. Braccio78 (il nick che il tennista usava in chat) è anche preoccupato per le vicende che portarono il suo collega Di Mauro ad essere squalificato,anche lui per incontri combinati.

Il 16 dicembre 2012 Bruni è intercettato in una conversazione telefonica con Enrico Sganzarella. "Potito è stato acquistato" così afferma Bruni: il Potito in questione sarebbe Starace. Si parla anche di cellulari e schede (tre) da consegnare: uno anche a Mara (per gli inquirenti si tratterebbe della Santangelo). Con Bolelli è difficile, aggiunge Bruni, Pistolesi (il coach del tennista bolognese in quel periodo) non vuole.

Anche Massimo Erodiani, titolare di un centro scommesse e indagato, al telefono con tal Corradino, parla di Starace. Il tennista italiano, dalle intercettazioni dei due, sembra abbia giocato "a perdere" contro Andujar, da lui sempre sconfitto, nella finale del torneo di Casablanca. In semifinale, dicono i due intercettati, lo stesso era stato fatto con Montanes, che con la sua sconfitta ha portato nelle casse degli scommettitori illegali, 1,5 milioni.

Dalle intercettazioni esce anche il nome di Volandri, "...Volandri... troppi match sospetti»". E si parla di Galimberi (l'ex tennista e commentatore di sky, supertennis e raisport?), che ci ha rimesso una forte somma in denaro. La notizia è stata riportata dai maggiori quotidiani online. Una brutta vicenda.

Segui la nostra pagina Facebook!