Ha preso il via la Kremlin Cup a Mosca, torneo del circuito Atp 250. È in via di completamento il primo turno. Subito in campo, ieri, l'italiano Andreas Seppi che, accreditato della testa di serie numero 8, ha sconfitto in due set il ventiquattrenne di Belgrado Dusajn Laovic, con il punteggio di 7/5 6/4. Ad attenderlo ci sarà il croato Ivan Dodig, che ha sconfitto, agevolmente, lo spagnolo Perez Riba per 6/4 6/2. Tra i due sarà il sesto incontro, i precedenti sono in netto vantaggio per il tennista altoatesino che ha portato a casa il match per ben quattro volte, contro una di Dodig.

Ultima vittoria di Dodig, nel Canadian Master di quest'anno (punteggio 6/4 3/6 7/6 ), nel 2013 ricordiamo anche la vittoria in Coppa Davis, sempre di Seppi in quattro set 6-2 6-7(2) 6-4 6-4 (in quell'occasione si giocò sulla terra rossa). Che sia di buon auspicio per il nostro tennista, che ha bisogno di buoni risultati per risalire in classifica (il suo best ranking è il numero 18 raggiunto a gennaio 2013).

Le prime quattro teste di serie usufruiscono del bye ed accedono direttamente al secondo turno.

Raonic (n° 1) se la vedrà con il lituano Berankis, vittorioso, al primo turno, contro il russo Aslan Karatsev per 6/3 6/4. La seconda testa di serie, il Croato Marin Cilic, troverà , al secondo turno, il russo Donkoy, che ha ben sfruttato la wild card, battendo nel match d'esordio, l'israeliano Dudi Sela per 6/4 6/0.

Il lettone Ernst Gulbis (3) esordirà contro lo spagnolo Gimeno Traver, che ha eliminato al primo turno per 7/5 6/3 il ceco jiri Vesely.

All'italiano Fognini, testa di serie numero 4, toccherà l'esordio più difficile, Mikhail Kukushkin, il suo avversario, è un tennista imprevedibile ed ostico, soprattutto sul veloce. Tra i due, non c'è alcun precedente. Aggiungiamo che l'incontro sarà una succosa anteprima del match di Coppa Davis Kazhakhstan- Italia. L'altro italiano in tabellone, Paolo Lorenzi, è stato sconfitto dall'argentino Juan Monaco, in tre tiratissimi set 6/3 5/7 6/3.

L'intero torneo è visibile su Supertennis.

Segui la pagina Tennis
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!