La stagione ciclistica è entrata nel vivo e, dopo le grandi classiche del nord, con la Liegi-Bastogne-Liegi che ha chiuso la rassegna, prenderanno il via le corse a tappe. In attesa del Giro d'Italia, l'attenzione si focalizzerà sul Giro di Romandia, che sarà di scena a cavallo tra la fine del mese di aprile e l'inizio di quello di maggio. La 69ª edizione del Tour de Romandie si svolgerà dal 28 aprile al 3 maggio 2015, proponendo sei tappe, tutte molto impegnative, dove parteciperanno i grandi nomi del Ciclismo mondiale, da Vincenzo Nibali a Chris Froome, passando per Nairo Quintana, Rigoberto Uran, Thibaut Pinot e Jean-Christophe Peraud.

Sarà una sorta di anteprima di quello che vedremo al prossimo Tour de France in programma a luglio. La partenza sarà da Vallée de Joux con la cronometro a squadre, poi si arriverà a Losanna con la cronometro individuale che chiuderà la kermesse. Nel corso di questo articolo andremo a vedere i dettagli relativi al percorso di ogni singola frazione e, soprattutto, dove vedere la diretta televisiva.

Giro di Romandia: elenco delle tappe in programma

Si partirà con la cronosquadre di martedì 28/04 da Vallée de Joux a Juraparc di 19,2 chilometri che assegnerà la prima maglia di leader a colui che taglierà il traguardo con il miglior tempo.

La seconda tappa, la prima in linea del Giro di Romandia 2015, sarà di scena mercoledì 29/04 da Apples a Saint-Imier; questa frazione misurerà 168,1 chilometri e proporrà lungo il tragitto 4 salite: Col des Etroits, Le Haut de la Côte, Col Les Pontins e Col La Vue des Alpes. Passiamo ora alla terza tappa in programma giovedì 30/04, la quale sarà lunga 172,5 chilometri e porterà i corridori da Moutier a Porrentruy, attraverso un percorso fatto di continui saliscendi, con diversi GPM quali Côte de Bure, Col de La Croix e Col des Rangiers.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ciclismo

Il giorno seguente, venerdì 1/05, si svolgerà la quarta tappa di questa corsa, da La Neuveville a Fribourg di 169,8 chilometri, con le salite di Les Paccots, Sorens e Treyvaux da superare. Il primo arrivo in quota sarà nella quinta tappa, quella che andrà da Fribourg a Champex-Lac di 162,7 chilometri, che ci sarà sabato 2/05; per gli atleti ci saranno da affrontare, oltre all'ascesa conclusiva, anche Col des Mosses, Les Giettes e La Petite Forclaz, tutte di 1ª categoria. Il nome del vincitore lo scopriremo soltanto nella crono finale di domenica 3/05, quando sul circuito di 17,3 chilometri a Losanna si deciderà tutto.



Giro di Romandia: dove vedere la diretta televisiva e info streaming

Il Tour de Romandie 2015 non sarà visibile sui canali Rai, perché l'esclusiva sarà di Bike Channel. Soltanto gli abbonati alla pay-tv, dunque, potranno seguire la diretta della corsa a tappe. Basterà sintonizzarsi sul canale 214 di Sky per poter vedere tutte le tappe in programma dal 28 aprile al 3 maggio 2015. Il commento sarà affidato a Paolo Savoldelli e Gian Luca Giardini. La diretta streaming, invece, sarà disponibile sul portale Bikechannel.it.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto