In data venerdì 5 agosto si apriranno ufficialmente i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. La 31ª edizione della rassegna sportiva si svolgerà nella metropoli brasiliana fino a domenica 21 agosto. Gli occhi del mondo intero saranno puntati sull’evento di scena nel Paese carioca, di cui si attende la cerimonia di apertura. A riguardo c’è massimo riserbo su come sarà, ma qualche particolare è noto. Marco Balich, italiano di Venezia, sarà Executive Producer.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo aver stupito con lo spettacolo inaugurale alle Olimpiadi Invernali di Torino 2006, si occuperà di quello di Rio de Janeiro. Recentemente si è preso le congratulazioni per quanto concerne l’Albero della Vita, dietro il cui show c’è il suo zampino. L’appuntamento sarà all’interno dell’Estádio Jornalista Mário Filho, meglio noto come Maracanà, sotto la direzione creativa di Fernando Merelles, Daniela Thomas e Andrucha Wasddington.

Cerimonia inaugurazione Rio 2016, chi sarà l’ultimo tedoforo?

L’inizio della cerimonia della kermesse dei cinque cerchi sarà fissato alle ore 20.00 locali.

Vinicius e Tom, mascotte di Rio 2016
Vinicius e Tom, mascotte di Rio 2016

In Italia saranno già le ore 1.00 di sabato 6 agosto. La visione sarà in chiaro, con diretta tv sulla Rai. Lo show vedrà sfilare tutte le nazioni partecipanti, con i portabandiera davanti a tutti con i vessilli sventolanti. Per l’Italia ricordiamo che ci sarà la nuotatrice Federica Pellegrini. In cima ci sarà la Grecia, considerata la patria delle Olimpiadi, poi seguiranno tutte le altre in ordine alfabetico. Nel corso della serata si attenderà con ansia l’entrata nello stadio da parte dell’ultimo tedoforo, colui che porterà la torcia olimpica.

Pubblicità

Al momento non si conosce la personalità dello sport brasiliano a cui sarà affidato questo compito, con alcuni che ipotizzano Pelè. Seguirà l’accensione del braciere olimpico.

Mascotte dei XXXI Giochi Olimpici, conosciamo Vinicius e Tom

Ad animare le giornate olimpiche, in ogni stadio e palazzetto dove si svolgeranno le gare, avremo le due mascotte: Vinicius e Tom. Si tratta di simpatici personaggi, i cui nomi sono stati scelti tramite votazione popolare per omaggiare Vinícius de Moraes e Antônio Carlos Jobim, due musicisti brasiliani.

Vinicius è un animale di colore giallo con le sembianze di un felino, dotato di agilità e leggerezza. Tom è una pianta, i cui colori predominanti sono verde e azzurro, scelto per le Paralimpiadi. Entrambi rappresentano fauna e flora locale. Chi volesse, potrà seguirli su Twitter: @ViniciusRio2016 e @TomRio2016.

Leggi tutto e guarda il video