Si sono disputati nella notte italiana (sera a New York) gli ultimi incontri che hanno chiuso il primo turno dell’Open degli Stati Uniti. Molte vittorie scontate, soprattutto tra i big, ma anche qualche eliminazione di spicco, sia in campo maschile che femminile.

Risultati uomini

Passano il turno tutti i primi della classe. Nella parte alta del tabellone, il numero uno Djokovic vince, pur perdendo un set col polacco Janowicz (6-3, 5-7, 6-2, 6-1 il punteggio).

Vittorie nette invece per Tsonga (6-3, 6-4, 6-4 al qualificato argentino Andreozzi), Raonic (7-5, 6-3, 6-4 su Dustin Brown), il croato Cilic (6-4, 7-5, 6-1 sul brasiliano Dutra Silva) e Rafa Nadal, anche lui reduce da una vittoria più che agevole sull’uzbeko Istomin per 6-1, 6-4, 6-2. Esce a sorpresa Richard Gasquet (numero 13) fatto fuori rapidamente dal britannico Edmund per 6-2, 6-2, 6-3.

Nella parte bassa, Stan Wawrinka regola per 7-6, 6-4, 6-4 Fernando Verdasco, così come Andy Murray, che si sbarazza del ceco Rosol per 6-3, 6-2, 6-2.

Qualche fatica in più per Key Nishikori (6-1, 6-1, 3-6, 6-3 sul tedesco Becker) e soprattutto per Dominic Thiem (6-3, 2-6, 5-7, 6-4, 6-3 sull’australiano Millman). Gioie e un piccolo dolore per quanto riguarda i colori azzurri. Vince in 4 set Andreas Seppi (6-2, 3-6, 6-4, 6-3 al francese Robert), che al prossimo turno affronterà il grande scoglio Nadal. Eliminato Thomas Fabbiano dal russo Khachanov per 6-3, 6-3, 4-6, 6-3; sorte diversa per l’altro qualificato Giannessi, vincitore al quinto con il punteggio di 0-6, 6-4, 6-1, 1-6, 6-0 sullo statunitense Kudla.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tennis

Ottimo incontro invece per Paolo Lorenzi, che con un confortante 6-4, 6-2, 6-1 liquida l’argentino Berlocq. Prova di carattere per Fabio Fognini, che sotto di due set ribalta l'esito della partita vincendo al quinto con il russo Gabashvili (6-7, 3-6, 7-6, 7-5, 6-4).

Risultati donne

Pronostici più o meno rispettati anche in campo femminile. Garbine Muguruza rischia vincendo in tre set con la giovane belga Mertens (2-6, 6-0, 6-3), mentre Angelique Kerber (numero 2 del seeding) usufruisce del ritiro della slovena Hercog dopo aver vinto il primo parziale con un netto 6-0.

Risultato scontato per Agneska Radwanska (6-1, 6-1 sulla statunitense Pegula), Simona Halep (6-0, 6-2 alla belga Flipkens) e per Serena Williams (6-3, 6-3 sulla russa Makarova).

Fuori a sorpresa Ana Ivanovic, battuta 7-6, 6-1 dalla ceca Allertova; Kiki Bertens, sconfitta 6-3, 2-6, 6-4 dalla croata Konjuh e la campionessa olimpica portoricana Monica Puig (6-4, 6-2 dalla cinese Zheng). Vittoria per la testa di serie numero 7 Roberta Vinci sulla tedesca Anna-Lena Friedsam, sulla quale la tarantina si è vendicata dopo l’eliminazione patita negli scorsi Australian Open, regolandola stavolta nel match di esordio sull’Artur Ashe per 6-2, 6-4.

Esiti non positivi negli incontri delle altre italiane: Francesca Schiavone viene sconfitta con un netto 6-1, 6-2 dalla numero 9 del tabellone Kuznetsova. Sara Errani (testa di serie 27) viene eliminata in due set dall’americana Rogers per 6-4, 7-6, mentre Camila Giorgi esce con Samantha Stosur (5-7, 7-6, 1-6). Fuori anche Karin Knapp, battuta in due set (6-4, 6-2) dalla svedese Larsson.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto