Dopo il grande spettacolo di Wrestlemania, i campioni della WWE sono tornati in azione nell'edizione 2017 di Payback. Brock Lesnar non ha fatto parte della card, quindi l'Universal Title non è stato difeso in questo pay per view. Protagonista dello show è stato invece Roman Reigns (32 anni) il quale ha cercato una rivincita nei riguardi del colossale Braun Strowman, dopo l'attentato subito da quest'ultimo tre settimane fa. L'ex campione WWE è riuscito a liberarsi una volta per tutte del suo pericoloso rivale?

In questo articolo parleremo del loro match e degli altri incontri che hanno caratterizzato l'evento Payback 2017, svoltosi nel SAP Center di San Josè (California).

Wrestling WWE: l'apertura di Payback 2017

L'evento Payback 2017 si è aperto con il saluto di Jerry The King Lawler, Renee Young e Sam Roberts. Charly Caruso è stata invece nel Social Media Lounge, dove in seguito sono stati ospiti anche il tag team formato da Sheamus e Cesaro. All'inizio dello show si è parlato dell'atteso match valido per il titolo degli Stati Uniti, tra Chris Jericho e Kevin Owens (33 anni).

Sam Roberts ha detto la sua, pronosticando la vittoria di Owens, mentre per Lawler, la vittoria sarebbe stata di Y2J. Nel kickoff si è avuto modo di assistere al tag team match tra Enzo Amore e Big Cass contro Luke Gallows e Karl Anderson.

Finn Balor (36) è stato invece ospite della nuova puntata di Miz TV condotta da Mike "The Miz" Mizanin (36). Presente anche Sasha Banks all'apertura di Payback. "The Boss" ha parlato del match tra la sua amica Bayley e la "fatina" Alexa Bliss per il titolo femminile di Raw.

Ovviamente, la Banks ha parlato molto bene di Bayley, scommettendo sulla sua vittoria, affermando, addirittura di aiutarla in caso di ingiustizie da parte della Bliss. Anche Roberts e Lawler hanno pronosticato la vittoria della wrestler "abbracciosa". In seguito, è stato messo in onda il filmato che ha ricapitolato il feud tra Seth Rollins e Samoa Joe.

Wrestling WWE: resoconto dei match di Payback 2017

Qui di seguito vi proponiamo i risultati dei match svoltisi nella card del pay per view Payback edizione 2017.

Enzo Amore e Big Cass vs Luke Gallows e Karl Anderson: vincitori Enzo Amore e Big Cass con un rollup da parte di Enzo su Gallows e schienamento finale.

Chris Jericho vs Kevin Owens: vincitore Chris Jericho, che è riuscito a far cedere l'avversario con la Walls of Jericho. Y2J è dunque tornato ad essere campione degli Stati Uniti, trasferendosi di seguito a Smackdown Live. C'è da dire che nello show blu, il leader della band Fozzy, ha perso di nuovo il titolo a favore di Owens.

Austin Aries vs Neville: vincitore (per squalifica) Austin Aries, con Neville che è rimasto campione dei pesi leggeri.

Sheamus e Cesaro vs The Hardy Boyz: vincitori The Hardy Boyz, con una Swanton Bomb di Jeff dalla terza corda su Sheamus. Questo ha permesso ai fratelli Hardy di conservare i loro titoli di coppia.

Alexa Bliss vs Bayley: vincitrice Alexa Bliss che ha vinto con una DDT sull'avversaria, laureandosi nuova campionessa femminile di Raw.

Randy Orton vs Bray Wyatt: vincitore Bray Wyatt che si è aggiudicato l'House of horror match (grazie all'aiuto di Jinder Mahal) con una Sister Abigail sull'avversario.

Seth Rollins vs Samoa Joe: vincitore Seth Rollins con una capriola e schienamento finale sull'avversario.

Braun Strowman vs Roman Reigns: vincitore Braun Strowman, che ha sconfitto l'avversario con running powerslam e schienamento finale.

Per altre notizie sul wrestling WWE, cliccate Segui.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto