Annuncio
Annuncio

Da mercoledì 6 a domenica 10 febbraio si correrà l’edizione numero 70 della Volta a la Comunitat Valenciana, dal 1929 breve corsa a tappe nel territorio spagnolo della regione omonima. Anche e forse più nota come Vuelta Valenciana (o Tour di Valencia), tornata stabilmente in calendario (Uci Europe Tour 2.1) da tre stagioni dopo otto di assenza dalla scene per motivi principalmente economici, il Tour di Valencia vuole recuperare lo splendore e l’importanza dal passato. Virtù testimoniate anche dai tanti nomi iconici presenti nell’albo d’oro, a partire da Eddy Merckx e poi passando per Bernard Hinault, Stephen Roche, Juan Carlos Domínguez e Nairo Quintana fino ad arrivare al campione del mondo in carica Alejandro Valverde (Movistar), che a Valencia difenderà il titolo conquistato lo scorso anno (il terzo complessivo, record alla Vuelta Valenciana). Tre i successi italiani, con Marcello Bergamo (1974), Dario Frigo (2003) e Alessandro Petacchi (2005).

Annuncio

La Vuelta Valenciana in diretta su Eurosport

Con 12 squadre World Tour al via, a Orihuela, sede di partenza della corsa, sono attesi tanti big pronti all’esordio stagionale. Manca ancora la conferma ufficiale, ma di questo plotone dovrebbe far parte anche Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida), mentre ci saranno sicuramente Greg Van Avermaet (CCC Team), Geraint Thomas (Team Sky), Adam Yates e Esteban Chaves per la Mitchelton Scott, Alexander Kristoff (UAE) e i nostri Enrico Gasparotto e Giacomo Nizzolo (Dimension Data), Salvatore Puccio e Diego Rosa nel Team Sky, Matteo Trentin (Mitchelton Scott) e Alessandro De Marchi (CCC Team).

La Vuelta Valenciana sarà trasmessa in diretta tv su Eurosport (canale Eurosport 1) e in diretta streaming su EurosportPlayer.

Annuncio

Con collegamento a partire dalle ore 14 per le tappe in programma mercoledì 6, giovedì 7 e sabato 9 febbraio. E dalle ore 14.30 per le frazioni che si correranno venerdì 8 e domenica 10 febbraio. A seguire il dettaglio delle tappe.

  • Mercoledì 6 febbraio, 1^tappa: Orihuela - Orihuela 10.2 km. Cronometro individuale.
  • Giovedì 7 febbraio, 2^tappa: Alicante - Alicante 166 km. Tappa per velocisti.
  • Venerdì 8 febbraio, 3^tappa: Quart de Poblet - Chera 191 km. Media montagna.
  • Sabato 9 febbraio, 4^tappa: Vila-Real - Alcala-Alcocebre 188km. Quattro gpm e arrivo in salita.
  • Domenica 10 febbraio, 5^tappa: Paterna - Valencia 88km. Per velocisti.

La salita all'eremo di Santa Lucia il clou della corsa

Dunque si inizierà con la crono di Orihuela (dagli ultimi 500 metri in salita), per terminare su un circuito cittadino liscio come un biliardo nella passerella finale per le strade di Valencia fino alla bellissima Plaza Ayuntamiento dove conosceremo ufficialmente il nome del vincitore.

Annuncio

Un nome che assai probabilmente sarà già stato virtualmente svelato il giorno prima al termine della tappa regina di questa edizione, la Vila RealAlcossebre, in programma sabato 9 febbraio.

Una frazione durissima con ben quattro gpm compresa la salita finale di 3,6 km al 9% di pendenza media, ma con rampe fino al 18% nella parte conclusiva che conduce all'eremo di Santa Lucia de Alcossebre, un costone che si affaccia sul Mediterraneo.