Grande attesa per il ritorno sul ring di Vasyl Lomachenko venerdì notte 12 aprile, con il campione ucraino chiamato a difendere i suoi titoli WBO e WBA dei pesi leggeri dall'assalto dello sfidante Anthony Crolla. L'incontro si terrà allo Staples Center di Los Angeles, una delle case abituali della grande boxe mondiale.

Lomachenko: il predestinato del ring

Se c'è un favorito alla vigilia del match, questi è senza dubbio Vasyl "Hi Tech" Lomachenko.

Pubblicità
Pubblicità

Il 31enne ucraino è considerato uno dei migliori pugili "pound for pound", destinato a rimanere nella storia della boxe. Fortissimo già da dilettante, con due ori olimpici, 2 mondiali ed 1 europeo in bacheca, Lomachenko ha rispettato le attese anche nel passaggio tra i "pro".

Dopo un primo match di ambientamento, "Loma" ha subito provato a vincere il mondiale nel marzo 2014, subendo una discussa sconfitta ai punti contro un rivale esperto come Orlando Salido per il WBO dei pesi piuma.

Boxe: Lomachenko vs Crolla a Los Angeles, venerdì in tv e streaming su Eurosport 2
Boxe: Lomachenko vs Crolla a Los Angeles, venerdì in tv e streaming su Eurosport 2

Una sconfitta che non ha minato le ambizioni dell'ucraino, che ha poi conquistato lo stesso titolo nel match successivo contro Gary Russell. Dopo aver difeso 3 volte la sua corona, Lomachenko ha poi vinto il titolo WBO anche nei superpiuma, battendo per ko Roman Martinez. Nei successivi 4 incontri altrettante performance dominanti su rivali di primo ordine come Walters, Sosa, Marriaga e Rigondeaux, tutti costretti al ritiro impossibilitati a competere con la classe dell'ucraino.

Pubblicità

Abbandonato il titolo dei superpiuma, "Hi Tech" ha poi sfidato Jorge Linares per il titolo WBA dei leggeri. Un incontro che lo ha visto andare al tappeto e soffrire contro il forte venezuelano. L'ucraino ha però reagito da campione, mettendo ko al decimo round il rivale e laureandosi campione in tre categorie di peso. Nel suo ultimo match, del dicembre 2018, ha sconfitto ai punti anche il campione WBO Pedraza.

Crolla è l'outsider

Anthony Crolla, 32 anni, è ben conscio che allo Staples Center troverà di fronte l'avversario più duro della sua carriera.

Una carriera che lo ha visto ottenere grandi traguardi, come il titolo WBA dei leggeri conquistato nel 2015 contro Darleys Perez. Anche allora erano in pochi a scommettere su di lui, sia perchè aveva già subito diverse sconfitte, sia per il brutto infortunio occorsogli nel dicembre 2014. In quell'occasione il pugile tentò di fermare due ladri che rubavano in casa del vicino, ma uno dei due lo colpì con una lastra di cemento. Crolla subì una gravissima commozione cerebrale, che lo costrinse a diversi mesi di stop.

Pubblicità

Crolla ritornò sul ring a luglio, pareggiando con Perez, per poi batterlo in rivincita e conquistare un insperato mondiale. L'inglese ha poi difeso il titolo contro Barroso, prima di cedere a Jorge Linares. Ora per lui una nuova occasione mondiale, contro uno dei mostri sacri della boxe attuale.

Dove vedere il match

La sfida Lomachenko vs Crolla, valida per il mondiale WBA e WBO dei pesi leggeri, sarà trasmessa in diretta tv su Eurosport 2 (canale 211 di Sky), a partire dalle 02:50 di sabato 13 aprile.

Pubblicità

È possibile seguire l'evento in streaming su Eurosport Player. Sul ring di Los Angeles vedremo all'opera anche il peso massimo italiano Guido Vianello, impegnato contro Lawrence Gabriel nel suo terzo incontro da professionista.

Clicca per leggere la news e guarda il video