Paragonare atleti di epoche diverse non è mai facile, ma è sempre stato il pane quotidiano di storici e statistici di qualunque disciplina. Sfide epiche che attraversano il tempo si sono moltiplicate a dismisura grazie ai social, i dibattiti sono frequenti e non si fermano mai, anche perché non c'è e non ci può essere una risposta. Meglio Pelé, Maradona o Messi? Più forte Federer o Bjorn Borg? Ayrton Senna o Michael Schumacher?

Fausto Coppi o Eddy Merckx? Possiamo continuare all'infinito, ma ci focalizziamo sulla boxe e, nello specifico, su una sfida virtuale che viene lanciata dalla Nevada Boxing Hall of Fame sul proprio account Twitter. L'organizzazione no-profit lancia la sfida virtuale tra Mike Tyson e Deontay Wilder, dunque due pugili dalla mano piuttosto pesante. In particolare si chiede ai followers di stabilire, in base al loro parere, chi vincerebbe una sfida ipotetica tra Iron Mike all'apice della sua carriera, l'anno indicato è il 1987, ed il Bronze Bomber dei giorni nostri, viene indicato l'anno 2019. Se alcuni fan di Tyson urlano allo 'scandalo' per il confronto, ci sono utenti che indicano chiaramente in Wilder il vincitore.

I commenti: 'Wilder 2019? Contro Tyson non sarebbe arrivato al 2020'

I commenti sono comunque vari e non univoci. Alcuni nostalgici sono decisamente dalla parte di Mike Tyson e non hanno dato a Wilder alcuna speranza. "Wilder del 2019? Contro Tyson non avrebbe visto il 2020" è uno dei commenti che si legge a corredo del tweet e qualcun altro ha invece affermato che Iron Mike avrebbe usato il suo avversario come uno stuzzicadenti dopo colazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tecnologia Sport Invernali

Emblematico anche chi definisce Tyson 'un animale' come per dire che non può esserci confronto tra uomini ed animali in lotta ad armi pari. "Tysono vincerebbe per k.o entro la fine del terzo round, credo che lo rallenterebbe con fortissimi colpi al corpo e poi lo butterebbe giù con alcuni colpi puliti", dice un altro follower pro-Mike.

Ma ci sono ahche coloro che non considerano così scontato un rapido k.o dell'ex campione mondiale dei pesi massimi, tra i commenti si legge qualcuno che cita i match di Tyson vinti ai punti contro Smith, Tucker, Tillis e Green.

"Mike ha combattuto per 12 riprese con loro, non ci sono certezze che faccia fuori Wilder in anticipo e cosa succede se Wilder colpisce con il destro?". Molto più volgare e diretto un altro fan del Bronze Bomber. "Per Wilder sarebbe un k.o facile, Tyson non ha mai combattuto avversari degni di nota fino a quando qualcuno non gli ha fatto il c...". Più o meno lo stesso commento si legge sotto, quando un tifoso di Wilder definisce "spaventati e senza cuore la maggior parte degli avversari di Tyson, mentre Wilder sappiamo tutti che ha cuore e coraggio: sarebbe andato lontano".

C'è anche chi si tiene tra 'coloro che sono sospesi': "Wilder ha un grande fisico, un buon mento e colpisce duro, il primo Tyson era comunque uno spettacolo terrificante".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto